Martedì, 09 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Premio Ischia Internazionale di Giornalismo 2022: alla 43° edizione assegnate 14 premiazioni

Tra i premiati di questa edizione Lucio Caracciolo, Anna Zafesova, Elena Testi, Lorenzo Cremonesi, Alessandra De Stefano, Paola Ansuini, Cristina Manetti, Dario Adamo, Agenzia Zebaki, Monica Peruzzi e Francesco Oggiano

02 Luglio 2022

Premio Ischia Internazionale di Giornalismo

fonte: facebook

Si è svolta la 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo nella splendida cornice di Casamicciola Terme, dove sono state conferite le premiazioni nell'ambito della comunicazione e del giornalismo. Due giornate, 1 e 2 Luglio, costituite non solo dai riconoscimenti, ma arricchite anche con dibattiti che trattano le tematiche di attualità.

Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, il programma della 43esima edizione

Il primo appuntamento si è tenuto il 1° Luglio alle 18,30 al Giardino dell'Hotel della Regina Isabella. Al centro un dibattito su "Generazione Pnrr: la vera sfida è  conquistare la fiducia dei giovani. Ma il Pnrr risponde davvero alle loro esigenze? Come si esprimono, si descrivono e si informano davvero i giovani?". Dopo l'evento si è svolta la cerimonia di consegna del premio Comunicatore dell’Anno 2022 e dei premi speciali: Premio Ferrovie dello Stato per la comunicazione territoriale e Premio Terna per la Comunicazione sostenibile.

Il 2 Luglio si è tenuta, invece, la consegna della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: Premio Speciale “Opening New Ways of Journalism”, assegnato dal Gruppo Unipol Premio Meranini, presso il Piazzale Anna De Felice, porto di Casamicciola Terme. 

La giuria di questa edizione è composta da Andrea Abodi, Presidente Credito Sportivo; Lucia Annunziata, Giornalista e conduttrice in 1/2 in più Rai Tre; Luigi Contu, Direttore Ansa; Alessandro Barbano, Vice Direttore del Corriere dello Sport; Enzo D'Errico, Direttore del Corriere del Mezzogiorno; Giuseppe De Bellis, Direttore SkyTg24; Giovanni Grasso, Cons. stampa del Pres.Repubblica; Luciano Fontana, Direttore Corriere della Sera; Carlo Gambalonga, Giornalista; Federico Monga, Vice Direttore della Stampa; Mario Orfeo, Direttore Approfondimento RAI; Agnese Pini, Direttrice de "La Nazione"; Fabio Tamburini, Direttore del Sole 24Ore. La giuria è presieduta da Giulio Anselmi, Presidente dell'Agenzia ANSA. Tra le novità la presenza di Alessandra Galloni, direttrice di Reuters e vincitrice del Premio nel 2021.

I premiati della 43esima edizione

I premiati della 43esima edizione sono Lucio Caracciolo, Premio Internazionale; Anna Zafesova, Premio Ischia giornalista dell'anno carta stampata; Elena Testi, Premio Ischia giornalista dell'anno Tv; Lorenzo Cremonesi, premio Ischia alla carriera; Alessandra De Stefano, Giornalista dell'anno per l'informazione sportiva; Paola Ansuini, Comunicatore dell'anno; Cristina Manetti, Premio per la comunicazione territoriale; Dario Adamo, Premio per la sezione dei social media; Agenzia Zebaki, Premio per la sezione spettacolo; Monica Peruzzi, Premio Terna per la comunicazione; Francesco Oggiano, Premio Speciale “Opening New Ways of Journalism”. 

Premiati anche "Per i 30 anni del Tg5", Premio Ischia; "Mensile CIAK", Riconoscimento Speciale; il "130/o anniversario de Il Mattino", Riconoscimento Speciale e le "Testate giornalistiche Regionali RAI", Premio FS per la comunicazione territoriale.

Unipol, Verdone: "I giovani ossessionati dalla ricerca di lavoro, un milione di expat negli ultimi dieci anni"

VIDEO - Unipol, Verdone: "I giovani ossessionati dalla ricerca di lavoro, un milione di expat negli ultimi dieci anni"

Vittorio Verdone, Direttore Corporate Communication e Media Relation Unipol Gruppo Spa, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia:

"É importantissimo avere relazioni costanti con coloro che raccontano il paese e le nostre attività. Quest’anno è particolare, abbiamo scelto un argomento attualissimo: il PNRR e cosa può dare ai giovani.  Bisogna fare in modo che questi stanziamenti di tantissimi miliardi vengano resi esecutivi con delle azioni, sperando che, dal punto di vista amministrativo, vengano sciolti i lacci per poter lanciare tutte le iniziative che sono state già delineate, sia a livello di istruzione, che di ricerca e di digitalizzazione del paese".

Unipol, Fernando Vacarini: "E’ il terzo anno che sosteniamo il Premio Ischia"

VIDEO-Unipol, Fernando Vacarini: "E’ il terzo anno che sosteniamo il Premio Ischia"

Fernando Vacarini, Responsabile Media Relations, Corporate Reputation & Digital PR del Gruppo Unipol, Direttore Responsabile del magazine Change, in occasione del Premio Ischia 2022, ha affermato a Il Giornale d’Italia: “E’ il terzo anno che sosteniamo il Premio Ischia e ne siamo molto contenti. Si tratta di un’iniziativa importante perché riusciamo a parlare dei contenuti della nostra mediacompany, da diversi anni abbiamo una testata che si chiama Changes, blog digitale che ogni 6 mesi ha delle edizioni cartacee di approfondimento e qui ad Ischia troviamo il giusto panorama dove poter raccontare delle storie e presentare i nostri numeri. In questa occasione abbiamo presentato il numero dedicato al PNRR e i giovani.
Ischia è inoltre importante perché la platea di riferimento è quella di giornalisti e comunicatori, è la platea giusta per poter raccontare le nostre storie e caratteristiche dei nostri prodotti.

Il PNRR è uno strumento che è stato pensato in un’ottica di ricostruzione e ripresa economica dopo la crisi pandemica e quindi ha seguito le logiche di un finanziamento in parte a fondo perduto in parte a conto capitale su investimenti e quindi chiaramente poco incentrato sui giovani. Molto diverso è il discorso di cosa bisogna fare dal punto di vista della comunicazione per coinvolgere i giovani perché se è vero che i giovani non sono stati coinvolti direttamente è altrettanto vero che i giovani sono molto interessati al contenuto economico delle cose. Dobbiamo utilizzare il linguaggio dei giovani”, conclude.

Terna, Al Bayaty: "Sosteniamo Ischia e la Campania con 9 mld di investimenti"

VIDEO - Terna, Al Bayaty: "Sosteniamo Ischia e la Campania con 9 mld di investimenti’

Omar Al Bayaty, Head of Investor Relations & ESG di Terna SpA, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia:

"Terna sostiene Ischia e la Campania, grazie ai propri investimenti che a livello nazionale rappresentano oltre nove miliardi di euro. La campagna sarà un crocevia importante, uno dei nostri progetti di investimenti è il Tyrrhenian Link, permetterà il collegamento elettrico tra Campania, Sicilia e Sardegna, per la completa decarbonizzazione".

Gruppo FS, Calise: "Assegnato il Premio per la Comunicazione Territoriale a TGR per aver raccontato i cambiamenti di FS in maniera trasparente"

VIDEO - Gruppo FS, Calise: "Assegnato il Premio per la Comunicazione Territoriale a TGR per aver raccontato i cambiamenti di FS in maniera trasparente"

Alessandra Calise, Responsabile Comunicazione Esterna Territoriale del Gruppo FS Italiane, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Essere al fianco del Premio Ischia significa sposare una leva importante, quella di una comunicazione trasparente e di un’informazione obiettiva. È una leva imprescindibile per il Gruppo FS".

Data Stampa, Scambelluri: "Sostenere la comunicazione e coglierne i contributi per risolvere i problemi odierni"

VIDEO - Data Stampa, Scambelluri: "Sostenere la comunicazione e coglierne i contributi per risolvere i problemi odierni"

Massimo Scambelluri, Presidente di Data Stampa, a Il Giornale d'Italia:

“L'obiettivo è ostenere la comunicazione sostenendo i comunicatori, il giornalismo e l’editoria. Sono anni molto importanti che hanno visto al centro la crisi, la pandemia e momenti difficili per tutti. Forse questo è il modo migliore per uscirne: comunicando e facendo in modo che tutte le fonti del giornalismo e la comunicazione in generale possano essere un contributo per risolvere i problemi."

Giuseppe Moles: "Digital gap nel Sud Italia, problema riguarda l'infrastruttura. Rimettersi in pari con risorse dal PNRR"

VIDEO - Giuseppe Moles: "Digital gap nel Sud Italia, problema riguarda l'infrastruttura. Rimettersi in pari con risorse dal PNRR"

Giuseppe Moles, Sottosegretario all'informazione e all'editoria, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Il Premio Ischia è la testimonianza, in quanto governo, che tutto ciò che riguarda l’informazione e il giornalismo non è solo importante, ma va sostenuto e tutelato. Anche la presenza è un segno tangibile dell’importanza che questo governo dà all’intero settore".

Tiberio Timperi: "Giornalismo ucciso dalle instant news, si deve cambiare paradigma informativo "

VIDEO - Tiberio Timperi: "Giornalismo ucciso dalle instant news, si deve cambiare paradigma informativo "

Tiberio Timperi, giornalista e conduttore radiotelevesivo, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Questo è un momento di confronto con colleghi blasonati nel mondo dell’informazione e c’è sempre da imperare dagli altri. Credo che il giornalismo sia morto, ucciso dalla rete e dalle instant news che non vengono più controllate".

Atlantia-ISPI, Massolo: "Premio Ischia, un riconoscimento ad una professione messa a durissima prova"

VIDEO - Atlantia-ISPI, Massolo: "Premio Ischia, un riconoscimento ad una professione messa a durissima prova"

Giampiero Massolo, presidente dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale ISPI e presidente di Atlantia, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Il Premio Ischia è soprattutto un riconoscimento ad una professione e ad una professionalità, che è stata messa a durissima prova dal covid e dalla guerra in Ucraina. Abbiamo avuto ripetute testimonianze della professionalità, della serietà e dell’impegno dei professionisti, fino a perdere la vita. Trovo sia un grande omaggio dovuto ad una categoria che sta a cuore a tutti noi".

Fabio Tamburini: "Ci sono le condizioni per una tempesta perfetta, inflazione all'8% in Italia "

VIDEO - Fabio Tamburini: "Ci sono le condizioni per una tempesta perfetta, inflazione all'8% in Italia "

Fabio tamburini, Direttore Il Sole 24 Ore, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Nel mondo dei premi dei giornalisti, il Premio Ischia è certamente quello con maggiori tradizioni. 43 edizioni, un premio che merita grande rispetto e che si svolge in un ambiente straordinario".

Will Media, Oggiano: "Giornalismo, necessario preservare la complessità senza abbandonarsi alla superficialità"

VIDEO - Will Media, Oggiano: "Giornalismo, necessario preservare la complessità senza abbandonarsi alla superficialità"

Francesco Oggiano, Editor at large di Will Media, giornalista, content writer e videomaker, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Mi piace molto il titolo del premio “Opening New Ways of Journalism”, ossia provare ad aprire nuove strade per il giornalismo, una delle sfide più importanti per il futuro. Bisogna cercare di andare dove le persone ci sono e stanno facendo esperienze, che siano Tik Tok, Instagram o i podcast con Spotify".  

Il Mattino, de Core: "Vogliamo raccontare il sud oltre gli stereotipi, con grande spirito libero e obiettività"

VIDEO - Il Mattino, de Core: "Vogliamo raccontare il sud oltre gli stereotipi, con grande spirito libero e obiettività"

Francesco de Core, Direttore de Il Mattino, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Ritiro questo premio a nome del giornale che rappresento e di cui sono direttore da appena un mese. Il Mattino ha una storia lunghissima e straordinaria. Da 130 anni ha uno sguardo proiettato da Napoli e dal Sud sul mondo, ma rappresenta anche lo sguardo che il mondo ha su Napoli e sul Mezzogiorno".

Paola Ansuini: "Una comunicazione sobria si basa su fatti affidabili e notizie credibili"

VIDEO - Paola Ansuini: "Una comunicazione sobria si basa su fatti affidabili e notizie credibili"

Paola Ansuini, portavoce del Presidente del Consiglio Mario Draghi, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Per me il riconoscimento rappresenta un grande onore, lo voglio condividere con la mia squadra e tutti i portavoce e le portavoce del governo. Siamo più donne che uomini, devo dire che questa esperienza corale è straordinaria".

Rai Sport, De Stefano: "Un Premio che arriva alla nostra Direzione dopo 30 anni di lavoro"

VIDEO - Rai Sport, De Stefano: "Un Premio che arriva alla nostra Direzione dopo 30 anni di lavoro"

Alessandra De Stefano, direttrice di Rai Sport, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Il Premio rappresenta una fierezza, è sempre bello ricevere un attestato di stima, soprattutto da un premio così prestigioso. Sapere chi mi ha preceduto e il tipo di storia che porta questo premio con sé, gli dà un’importanza particolare".

Fondazione Premio Ischia, Valentino: "Un modo per dire che il giornalismo non è morto: quello vero viene sempre premiato"

VIDEO - Fondazione Premio Ischia, Valentino: "Un modo per dire che il giornalismo non è morto: quello vero viene sempre premiato"

Elio Valentino, presidente della Fondazione Premio Ischia, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"È stata un’edizione non solo di spettacolo ma anche di contenuti, a volte con dei filmati cruenti sulla guerra in Ucraina, con Elena Testi e Lorenzo Cremonesi i due inviati di guerra che hanno ricevuto i riconoscimenti".

In chiusura una serata spettacolo con le performance di Paolo Belli e Le Armonie

Lucio Caracciolo, fondatore e direttore della rivista Limes, è il vincitore del Premio Ischia Internazionale di giornalismo, per essersi distinto come uno dei maggiori esperti italiani in geopolitica e per le  sue analisi della  storia contemporanea da un punto di vista geografico e politico, ma anche sociologico, giuridico, economico e diplomatico. Ad Anna Zafesova, giornalista de La Stampa, assegnato il riconoscimento per la carta stampata, per aver saputo raccontare un mondo in continua e veloce evoluzione avvalendosi della sola carta stampata rinunciando alla descrizione per immagini esaltando così la parola e l’arte del racconto.

Elena Testi, giornalista de La 7 , premio per il giornalismo televisivo, per il coraggio di partire per un fronte di guerra, rischiando la vita ogni giorno di lavoro e svolgendo  con passione e coraggio il dovere di un giornalista: informare senza paura. 

A Lorenzo Cremonesi, de Il Corriere della Sera il Premio alla carriera, per aver saputo raccontare i conflitti politici e religiosi con l’attenzione di posizionare sempre al centro l’uomo con i suoi valori e i suoi credo. per una carriera che possa essere esempio per le nuove generazioni, mentre la direttrice di Rai sport, Alessandra De Stefano, vince il premio  per il giornalismo sportivo, per aver saputo apportare semplicita’ e divertimento in un mondo giornalistico spesso rigido nelle sue regole. Una innovazione non solo di genere ma di linguaggio con l’obbiettivo di coinvolgere anche spettatori non direttamente interessati agli avvenimenti sportivi.

Un Premio, è stato conferito dalla Fondazione Premio Ischia per i 30 anni del TG5, per il mensile di cinema "Ciak" e per il 130/mo anniversario de " Il Mattino", per aver avuto sempre uno sguardo attento al proprio territorio, affrontandone i disagi ma anche  esaltandone i pregi. il Mattino e’ un quotidiano completamente integrato con il territorio e ne allarga gli spazi, i confini e soprattutto le notizie.

Il premio Ischia ha da sempre dato attenzione alla comunicazione istituzionale ed è per questo che è stato istituito il premio comunicatore a vincere quest’anno, Paola Ansuini, portavoce del Presidente del Consiglio Mario Draghi, per aver saputo rivoluzionare la comunicazione di palazzo Chigi, puntando sulla sobrietà senza mancare  mai di autorevolezza, in questo momento storico più che complicato.

Francesco Oggiano vince il Premio Speciale “Opening New Ways of Journalism”

Tra i Premi speciali: Francesco Oggiano, vince il Premio Speciale “Opening New Ways of Journalism”-  patrocinato da Gruppo Unipol in collaborazione con Osservatorio TuttiMedia, Osservatorio Giovani e Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, per aver saputo sfruttare al meglio i diversi strumenti di comunicazione digitale:dal podcast, ai social media; e  per aver saputo sviluppare nuove forme di giornalismo riuscendo a creare intere community interessate agli argomenti trattati con immediatezza ed efficacia.

Per la sezione spettacolo è stata premiata l’agenzia Zebaki di Pamela Maffioli e Giada Giordano per aver  saputo valorizzare e promuovere progetti e talenti in ambito culturale, artistico e creativo contribuendo con grande energia  alla realizzazione  di contenuti editoriali per format televisivi, live e web.

La serata conclusiva del Premio Ischia 2022 si è svolta al piazzale Anna de Felice  a Casamicciola Terme, con Skytg24 come media partner della manifestazione.

Il premio si svolge con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il contributo della Regione Campania, ICS Istituto per il Credito Sportivo, ACI Automobile Club d'Italia, Gruppo Unipol, Gruppo Menarini, Terna, Acea Gruppo,  Ferrovie dello Stato e Atlantia spa, in  collaborazione con il Comune di Casamicciola Terme, SIAE, Data Stampa, iCorporate Club Amici del Toscano.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x