Venerdì, 30 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Will Media, Oggiano: "Giornalismo, necessario preservare la complessità senza abbandonarsi alla superficialità"

Francesco Oggiano, editor di Will Media: "Non bisogna cedere alla voglia di fare numeri e sacrificare così la complessità delle cose che si raccontano". L'intervista a Il Giornale d'Italia

03 Luglio 2022

Francesco Oggiano, Editor at large di Will Media, giornalista, content writer e videomaker, in occasione della 43esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo ha spiegato a Il Giornale d'Italia

"Mi piace molto il titolo del premio “Opening New Ways of Journalism”, ossia provare ad aprire nuove strade per il giornalismo, una delle sfide più importanti per il futuro. Bisogna cercare di andare dove le persone ci sono e stanno facendo esperienze, che siano Tik Tok, Instagram o i podcast con Spotify.  

Secondo me, non bisogna mai cedere alla voglia solo di fare numeri e sacrificare così la complessità delle cose che si raccontano. Bisogna sempre preservare la complessità, non abbandonarsi alla superficialità".

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti