Sabato, 20 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Lanfranco Cirillo, chi è: moglie, figlia, origini, patrimonio: tutto sull'architetto

Tutto quello che c'è da sapere sull'architetto "di Putin", ecco chi è veramente Lanfranco Cirillo: moglie, figlia, origini, patrimonio.

03 Agosto 2022

Lanfranco Cirillo

Fonte: twitter

Tutto quello che c'è da sapere su Lanfranco Cirillo, ecco chi è l'architetto di Putin: moglie, figlia, origini, patrimonio. Dallo studio a Mosca con duemila dipendenti alla passione per l'arte e gli elicotteri. 

Lanfranco Cirillo, chi è: moglie e figlia

A Brescia è conosciuto come “l’architetto di Putin”, poiché l’oppositore russo Aleksej Navalnyj sostiene abbia progettato, ma lui non lo ha mai confermato, il Palazzo d’Inverno del presidente russo. Di per certo con lo studio di architettura che aveva a Mosca Masterskaya e che aveva duemila dipendenti ha realizzato una serie di ville e palazzi per 44 dei più importanti oligarchi della Russia. Lanfranco Cirillo, 63 anni, ora vive a Roncadelle, vicino a Brescia nella villa di sua moglie. Ha sempre dichiarato di avere realmente vissuto per 20 anni in Russia di cui ha la cittadinanza per concessione diretta da Valdimir Putin. Ora risiederebbe a Dubai, anche se è rientrato in Italia nel 2019. Non si hanno notizie sulla figlia o sul nome della moglie

Lanfranco Cirillo, chi è: patrimonio

Le indagini del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Brescia sono nate dagli accertamenti su un elicottero immatricolato in Russia - per il quale non sarebbero stati assolti gli adempimenti di natura doganale - che ha fatto emergere un presunto caso di fittizia residenza all'estero. In particolare, il professionista è indagato in quanto non avrebbe dichiarato redditi per decine di milioni di euro dal 2013 al 2019, "pur mantenendo in Italia il centro dei propri interessi familiari, affettivi ed economico-patrimoniali", a dire degli inquirenti. Le attività di indagine "si sono incentrate sulla constatazione di notevoli manifestazioni di ricchezza del tutto sproporzionate rispetto ai redditi imponibili dichiarati, per le quali non sono state fornite giustificazioni idonee ad acclararne la liceità sul piano fiscale". 

Cirillo, coltissimo, è un raffinato intenditore d’arte. Tra i dipinti che gli sono stati sequestrati vi sono opere, tra gli altri, di Picasso, Cezanne Chagall, Mirò, Fontana e Modigliani. Sotto sequestro preventivo vi è anche la statua del suo gatto realizzata da Botero. L’elicottero, invece, è un ec130 b4 monoturbina. Sin dall’inizio dell’indagine Cirillo ha negato ogni addebito.

Lanfranco Cirillo: sequestro

E' italiano, ma ha interessi economici in Russia tanto da essere noto come "l'architetto di Putin".  La guardia di finanza di Brescia ha eseguito un sequestro preventivo - diretto e per equivalente - nei confronti di Lanfranco Cirillo, imprenditore di 63 anni, conosciuto appunto come "l'architetto di Putin". E' accusato di reati tributari (contrabbando e dichiarazione infedele), riciclaggio, autoriciclaggio e trasferimento fraudolento di valori, per un ammontare complessivo di oltre 141 milioni di euro. 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x