Mercoledì, 18 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

David Sassoli: causa morte, malore e cancro del presidente del Parlamento europeo

Nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 gennaio è scomparso David Sassoli: causa morte, malore e cancro

11 Gennaio 2022

David Sassoli: causa morte, malore e tumore del presidente del Parlamento europeo

Fonte: lapresse.it

Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli si è spento nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 gennaio 2021: causa morte, malore e cancro. La notizia non giunge così improvvisa, dato che Sassoli era stato da poco ricoverato e risultava in gravi condizioni. Il presidente del Parlamento europeo era infatti in ospedale dal 26 dicembre per una disfunzione del sistema immunitario.

David Sassoli: causa morte, malore e cancro

La causa della morte di David Sassoli, come già accennato, è riconducibile proprio a una disfunzione del sistema immunitario, non si sa provocata da che cosa (per il momento). Certo è che Sassoli aveva avuto problemi di salute da questa estate, quando era stato ricoverato per una polmonite. Poi, dopo un breve periodo dove tutto sembrava passato, il malore improvviso che ha aggravato le sue condizioni di salute. A quanto sembra a Sassoli non era stato diagnosticato nessun cancro o tumore.

I problemi di salute dell'ormai ex Presidente del Parlamento Europeo risalgono a inizio settembre 2021. Allora Sassoli era stato ricoverato per una "brutta" polmonite. Da qui il calvario. Aveva ricevuto le prime cure poi è tornato in Italia. Dopo pochi mesi la ricaduta. I suoi impegni ufficiali erano stati cancellati fino all'inizio di novembre. Il nuovo ricovero è andato in scena Il 26 dicembre 2021. Questa volta "per il sopraggiungere di una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario". La notizia è stata resa nota dal suo portavoce, Roberto Cuillo. Con David Sassoli se ne va una delle figure più importanti dell'Unione europea e dell'Italia.

Sassoli è stato uno dei principali fautore del vaccino contro il Covid, in Italia e in Europa. Aveva combattuto aspramente per fare in modo di convincere tutti a vaccinarsi contro il Coronavirus, nella speranza di sconfiggere la pandemia. Siamo certi che, di questi tempi, la notizia della sua morte improvvisa infiammerà le voci dei fautori del complotto e degli anti vaccini. Ribadiamo, comunque, che al momento non ci sono prove che Sassoli sia scomparso per colpa del siero. Inoltre, Sassoli dovrebbe essere stato- il condizionale è d'obbligo in quanto in rete ci sono poche informazioni - vaccinato mesi e mesi fa. 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x