Sabato, 04 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

GreenItaly 2021, Starace (Enel): "Elettrificazione, bisogna snellire i processi autorizzativi"

Il CEO di Enel a Il Giornale d'Italia: "Se l'Italia mettesse in campo politiche industriali per l'elettrificazione, come ha fatto per l'economia circolare, avrebbe un vantaggio competitivo"

20 Ottobre 2021

"Lo sviluppo dell'economia verde in Italia continua con passo molto sostenuto. Questo fatto è dovuto ai trend mondiali, a cui ovviamente l'Italia si appoggia, e alla nostra preminenza mondiale nel campo dell'economia circolare, che si traduce in efficacissime politiche industriali". Così Francesco Starace, CEO di Enel, a Il Giornale d'Italia.

"C'è però la necessità di aumentare la coscienza e la capacità delle aziende di abbracciare con grande determinazione i temi della sostenibilita, della circolarità e dello sviluppo economico legato a questo ambito. Già da vari anni, Enel sostiene attivamente i suoi fornitori in questo percorso.

In questo momento la sfida più urgente per l'Italia è, da un lato, lo snellimento dei processi autorizzativi per le infrastrutture che servono allo sviluppo delle energie rinnovabili e, dall'altro, l'elettrificazione dei consumi industriali e residenziali.  Quest'ultima è una grande possibilità per il nostro Paese e, fino a questo momento, nessuno ha ancora imboccato questa strada con cosciente determinazione. La consapevolezza in questo campo si sta sviluppando solo dal basso.

Se in Italia mettessimo in campo delle politiche industriali per l'elettrificazione, come abbiamo fatto per l'economia circolare, avremmo un vantaggio competitivo".

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti