Martedì, 28 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Usa, Anthony Fauci: niente lockdown, non torneremo alle chiusure

L'immunologo non prevede un ritorno alle restrizioni, ma chiede cautela

01 Agosto 2021

Usa, Anthony Fauci: niente lockdown, non torneremo alle chiusure

Negli Usa non si tornerà al lockdown. È quanto promette il principale consigliere medico del presidente Joe Biden, il dottor Anthony Fauci. Per l'immunologo, secondo quanto dichiarato domenica 1 agosto, Stati Uniti non torneranno alle chiusure, nonostante i crescenti rischi di infezioni da Covid19 e l'incognita della nuova variante Delta. Una strategia, questa, a cui Washington sta puntando da diverso tempo mentre invita i cittadini a mantenere la cautela, tanto che l'obbligo di indossare la mascherina potrebbe presto essere ripristinato anche per i vaccinati. 

Usa, Anthony Fauci: niente lockdown, non torneremo alle chiusure

"Non credo che ritorneremo alle chiusure", ha detto Anthony Fauci, che è anche direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases. L'affermazione è avvenuta durante un incontro televisivo dove si chiedeva all'immunologo un parere sulla strategia prevista per l'autunno. E la risposta, almeno parlando di economia, è negativa.

"Penso che abbiamo abbastanza persone nel paese vaccinate, anche se non abbastanza per schiacciare l'epidemia...ma credo abbastanza da non permetterci di entrare nella situazione in cui eravamo lo scorso inverno", ha commentato l'esperto di malattie infettive. Sebbene Fauci non pensi che gli Stati Uniti dovranno chiudere di nuovo come hanno fatto l'anno scorso, ha avvertito durante l'intervista che "le cose peggioreranno" mentre la variante Delta continua a diffondersi. "Ci vorrà quindi cautela", ha aggiunto. Poi avverte: "Abbiamo 100 milioni di persone in questo paese che possono essere vaccinate che non si stanno vaccinando", ha detto.

Usa, Anthony Fauci: aumentare le vaccinazioni

Il numero medio di nuovi casi segnalati ogni giorno è quasi raddoppiato negli ultimi 10 giorni e il numero di pazienti ospedalizzati in molti stati è in aumento. Allo stesso tempo, però, è aumentato il numero di americani che si vaccinano. "Il lato positivo di questo è che le persone si stanno svegliando e questo potrebbe essere un punto di svolta per coloro che sono stati titubanti", ha detto domenica alla CNN il direttore del National Institutes of Health Francis Collins. "Questo è ciò che ha disperatamente bisogno che accada se vogliamo rimettere al suo posto questa variante del Delta, perché in questo momento sta facendo una festa piuttosto grande nel mezzo del paese".

Fa discutere ancora il provvedimento, che potrebbe presto essere tolto, che non vincola i vaccinati a utilizzare la mascherina. Questo, secondo gli ultimi studi di cui anche Fauci ha parlato di recente, sarebbe dovuto al fatto che le persone vaccinate possono in parte contagiare e diffondere il virus.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x