Domenica, 25 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Malika Chalhy, ultime notizie: chiuse le indagini sui genitori

Malika Chalhy ultime notizie: i genitori della 22enne erano indagati per molestie, esercizio arbitrario delle proprie ragioni e violenza privata

06 Luglio 2021

Malika Chalhy, auto di lusso ma non solo: con le donazioni anche un bulldog da 2.500 euro

Malika Chalhy (fonte: Instagram @malikachalhy)

Malika Chalhy, la 22enne di Castelfiorentino cacciata di casa dai genitori in quanto omosessuale e ora al centro del dibattito perché ritenuta l'artefice di quella che da molti è stata definita come una vera e propria truffa, fa ancora parlare di sè. In particolare oggi gli occhi sono puntati sulla mamma e sul papà della ragazza, i quali erano indagati dalla Procura di Firenze per diversi reati. Ecco le ultime notizie sulla vicenda di Malika.

Malika Chalhy, ultime notizie: chiuse le indagini sui genitori

Oggi, martedì 6 luglio 2021, si sono concluse le indagini sui genitori di Malika Chalhy: i reati ipotizzati erano quelli di molestie, esercizio arbitrario delle proprie ragioni e violenza privata. L'avviso della conclusione è stato appena notificato dalla Procura di Firenze e la notizia è stata riportata dai quotidiani locali. L'inchiesta, coordinata dal pubblico ministero della Procura di Firenze Giovanni Solinas, era stata aperta in seguito alla denuncia presentata dalla giovane Chalhy.

In questi giorni Malika però è ancora al centro dell'attenzione: i soldi donati dalla raccolta fondi creata in suo favore dopo che la giovane era stata cacciata di casa perché lesbica sono stati usati da lei stessa per comprarsi una macchina Mercedes (dal valore di 15 mila euro), ma anche un cane di razza (2.500 euro), in particolare un bulldog francese. Per molti è una vera e propria truffa.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x