Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Dominanza Digitale espande il suo business, creando nuove aziende

In un anno e mezzo aperte ben 3 aziende,:Tranquillo Rent, Domina Broker e Michelle Beauté

29 Ottobre 2021

Dominanza Digitale espande il suo business, creando nuove aziende

Dominanza Digitale si espande: è il business scalabile, quello che non trova limiti. Anzi con facilità di espansione, dopo aver creato un vero e proprio modello, totalmente innovativo.

Mattia Cozzetto

“Abbiamo come obiettivo quello di crescere e non soltanto con nuovi clienti, ma soprattutto con il numero di aziende che generiamo e creiamo o acquisiamo”sottolinea Mattia Cozzetto, CEO Dominanza Digitale. “Il nostro lavoro ottiene risultati concreti sulle aziende, quindi, sin da subito, abbiamo voluto creare da soli il gruppo dei nostri clienti piu’ che aumentarli e basta.a linea è sempre attiva e sta ottenendo successi sia nel settore corporate, sia tra le piccole e medie imprese.

Ma i progetti sono la cosa piu’ interessante come Diva Donna con le scarpe, Old School Drinkers con la birra, Michelle Beauté con l’estetica, Tranquillo Rent e Domina Broker, la prima per le auto e  la seconda per le assicurazioni, tutte vere e proprie aziende con una caratteristica in comune,  un alto tasso di conversione digitale e la scalabilità”.

Quali sono i vostri principi fondamentali in questo nuovo modello di business?

“Sono 4, esercizio del business, marketing, commerciale e amministrativo e così strutturiamo le nostre aziende. Tutto ciò crea business facilmente duplicabili che aumentano la loro resa e la replicabilità. In un anno e mezzo abbiamo aperto ben 3 aziende, Tranquillo Rent, poi Domina Broker e oggi anche Michelle Beauté”.

Perché il business scalabile è da prendere come esempio?

“Perché un vero e moderno imprenditore deve e ha il compito di creare un gruppo di cui fidarsi, formarlo e poi lasciarlo andare sulla sua strada evolutiva per esprimersi in libertà senza trovarsi in difficoltà. Crediamo nel team e nella strutturazione di un’azienda colma di obiettivi e stimoli. Il modello scalabile, quindi, non solo crea fatturato, ma riesce a creare motivazione nel gruppo”.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x