Venerdì, 27 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Centinaio (Politiche agricole alimentari e forestali): “Philipp Morris crede nel progetto Italia: contratti pluriennali con gli agricoltori”

Gian Marco Centinaio, Sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali: “Aiutare la parte primaria della filiera, per non avere degli aumenti di prezzo che andrebbero sul consumatore finale”

14 Aprile 2022

Gian Marco Centinaio, Sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali: “Si rinnova un’intesa che sta diventando importante, una consuetudine che è molto positiva. Philipp Morris ha dimostrato di credere nel progetto Italia e crede talmente tanto che ha deciso di fare dei contratti pluriennali con gli agricoltori italiani e permette alle aziende agricole di fare dei ragionamenti a medi e lungo termine che è quello che ci sta chiedendo il mondo agricolo, soprattutto in un periodo di crisi come questo.”

“L’agricoltura italiana adesso è sempre più moderna, sempre più all’avanguardia e sostenibile quello che ci chiede anche l’Europa e di conseguenza la filiera del tabacco si sta sempre di più modernizzando. Cosa positiva perché Philip Morris, leader a livello mondiale, crede nell’Italia e in questa parte di filiera che sta lavorando tanto.”

“Io spero che la guerra in Ucraina non intacchi anche questo, ci sono già tante altre filiere che sono messe in difficoltà, è logico che soprattutto la speculazione conseguente alla guerra, in particolar modo sule materie prime ci sta portando ad avere serie difficoltà. Questo è il lavoro che vogliamo fare per cercare di aiutare la parte primaria della filiera, in modo da non dover avere degli aumenti di prezzo che poi alla fine immancabilmente andrebbero sul consumatore finale.”

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti