Martedì, 09 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Bruno Vespa a Russya 24, Solovyev: "Avete distrutto stati sovrani senza rimorso"

Bruno Vespa è stato ospitato a Russya 24 dal celebre conduttore Solovyev che ha reagito tuonando: "Voi paese della Nato, avete distrutto stati sovrani senza alcun rimorso di coscienza. Italiani non siete liberi, siete sotto occupazione americana da tempo!"

Di Maria Melania Barone

26 Giugno 2022

"Ospiterò volentieri solo via a porta a porta se lui mi userà la cortesia di ospitarmi in collegamento col suo programma di Russia 1. Così i nostri pubblici potranno confrontare le diverse posizioni sulla crisi Ucraina in un sereno dibattito tra persone civili". Detto, fatto. Da quando Bruno Vespa ha espresso questo desiderio sono passati 16 giorni ed il conduttore russo lo ha ospitato nel suo programma per parlare di guerra in Ucraina.

Bruno Vespa a Russya 24: Solovyev attacca "avete attaccato stati sovrani"

Da quando alcune reti televisive nazionali come La7 tv hanno cominciato a commentare i programmi televisivi russi, sul filone si sono accodati molti altri e, immancabilmente, anche Bruno Vespa che sui contenuti diffusi della televisione Russia 1 se l'è presa davvero proponendo uno scambio di ospitalità a Vladimir Solovyev.

Fu proprio Bruno Vespa dunque a proporre il duello televisivo tra due popolari conduttori di due importanti nazioni: Russia e Italia. Dopo quel 6 giugno, dagli uffici di Russia 1 la proposta non è rimasta inascoltata è così il conduttore italiano è stato ospitato il 22 giugno sulla rete televisiva russa. Ad aprirgli la porta in quel caso è stato direttamente il conduttore della TV statale Rossia1. Vladimir Solovyev non è soltanto un ricchissimo conduttore televisivo, è anche un amico personale di Vladimir Putin.

La proposta di Bruno Vespa partiva dall'assunto che, dal momento che i russi non hanno perso il gradimento per il loro leader Vladimir Putin, venivano messe alla gogna tutte le trasmissioni che parlavano della guerra in Ucraina e censurati i canali stranieri. La colpa delle televisioni russe, secondo la narrativa occidentale, è quella di nascondere la verità, parlare di "operazione speciale" anziché di "infame guerra" condotta nella casa dei fratelli ucraini. Ebbene non sembra questa la narrativa con cui Solovyev ha condotto la trasmissione in cui il celebre conduttore italiano è stato ospitato con tanto di comunicato stampa da parte della RAI che commentava l'evento così: "Fedele alla sua funzione di servizio pubblico il programma di Rai 1 porta a porta hai incrociato la propria trasmissione con un programma della TV russa".

La trasmissione italiana avrebbe poi ospitato il conduttore Russo e l'intervento di quest'ultimo sarebbe poi andato in onda alle 23:05 su Rai 1 del 22 giugno 2022.

Bruno Vespa a Russya 24: Solovyev "gli italiani sono sotto occupazione americana da tempo"

Ma cosa ne è stato del video trasmesso dalla TV del Cremlino? Bruno Vespa è intervenuto dicendo che la Russia non poteva attaccare uno stato sovrano, da quel momento sono partite le invettive di Solovyev che ha passato una rapida rassegna di tutti gli attacchi che l'occidente, Italia compresa, è stata capace di fare nei confronti della Libia, dell'Iraq, della Siria, dell'Afghanistan. E conclude dicendo: "Dovreste saperlo, gli italiani sono ostaggio degli americani, della Nato. Siete occupati dalle forze americane, la vostra politica è seriamente influenzata da loro. Sui vostri media è vietato guardare perfino il mio. Siete sotto occupazione da tempo. ITALIANI SVEGLIATEVI!"

In questo momento l'Occidente che si fa promotore di democrazia e libertà è attivo ancora su più fronti. Dopo aver rovesciato un governo libico con la guerra del 2010-2011 dentro la casa di Gheddafi che, poco prima lo stesso Berlusconi aveva ospitato a Roma, i governi del Patto Atlantico che si sono dati da fare anche in Siria per abbattere le milizie dell'Isis e, in quel caso, lo hanno fatto al fianco dei russi che hanno dato una solida mano con la loro aviazione. 

di Maria Melania Barone

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti