Martedì, 09 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Banca Mediolanum, Volpato: "Inflazione, fenomeno passeggero: entro fine anno tasso al +4,7%"

Stefano Volpato, Direttore Commerciale di Banca Mediolanum: "Creare un ponte tra l'economia reale e il risparmio degli italiani". L'intervista e Il Giornale d'Italia

24 Giugno 2022

Stefano VolpatoDirettore Commerciale di Banca Mediolanum, a Il Giornale d'Italia in occasione del 51° Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria a Rapallo: 

"Questi momenti, che sono sicuramente impegnativi, sono di grande stimolo a ritrovare efficienza e miglioramento. Credo che l’industria sia il motore dell’economia, ma il capitale è il carburante.

La nostra industria è ancora troppo banco centrica, si trova invischiata in un modello di finanziamento che mal si confà rispetto alle esigenze di finanziamento di lungo termine dell’impresa. Al tempo stesso, c’è l’opportunità di creare un ponte tra l’economia reale e, la più grande risorsa che abbiamo in Italia, il risparmio degli italiani. Voglio ricordare che, se andiamo a vedere quanto detengano oggi le famiglie italiane nei conti correnti a tasso zero e nei conti correnti postali, parliamo di un patrimonio di circa duemila miliardi. Un patrimonio inadeguato a fronteggiare l’erosione inflazionistica. Il presidente della Consob questa settimana ha fatto un invito ad andare verso l’economia reale.

Le sfide dal punto di vista inflazionistico sono più ampie rispetto all’Italia, c’è una sfida europea e mondiale. Quello che ci conforta sono gli ultimi dati dell’Istat, che vedono per fine anno un tasso inflattivo del +4,7%, +2,6% nel 2023 e +1,7% nel 2024. L’inflazione dovrebbe essere un fenomeno passeggero, perché quando l’economia vive questa situazione mette in campo degli anticorpi che generano nuovi equilibri; è auspicabile che questo tipo di problema vada risolvendosi nel tempo.

I punti cardine della nostra Convention Nazionale sono quelli di accompagnare la famiglia italiana in quella che è la missione di chi si occupa di risparmio, cioè aver chiaro che il risparmio è lo strumento attraverso il quale risolviamo i nostri bisogni di vita e realizziamo i progetti".

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti