Venerdì, 03 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Serena Rossi: 10 curiosità sulla madrina del Festival di Venezia 2021

Figlia d'arte, Serena Rossi è un'artista dalle mille sfaccettature: ecco 10 curiosità che non sapete sulla madrina di questo Festival di Venezia

02 Settembre 2021

Serena Rossi: 10 curiosità sulla madrina del Festival di Venezia 2021

Serena Rossi (fonte Instagram @serenarossi)

Serena Rossi è la bellissima e bravissima madrina del Festival di Venezia 2021. Cantante, presentatrice, attrice: la Rossi è una vera artista a 360 gradi. Classe 1985, tendenzialmente riservata e gelosa della sua vita privata, Serena ha anche una passione segreta. Ecco allora 10 curiosità sul suo conto. Oggi gli occhi sono puntati tutti di lei!

Serena Rossi: 10 curiosità sulla madrina del Festival di Venezia 2021

Serena Rossi, nata a Napoli il 31 agosto 1985, oggi è un volto ormai noto nel mondo dello spettacolo italiano. Bella, brava e simpaticissima: la Rossi è davvero molto amata dal pubblico italiano e non solo. Scopriamo 10 curiosità che non tutti sanno.

  • Famiglia di artisti

La passione di Serena per lo spettacolo viene dalla sua famiglia: il padre è un musicista, la madre una cantante e il nonno autore. Serena Rossi è quindi, in realtà, una figlia d'arte, nata e cresciuta in mezzo a persone che hanno fatto della musica il loro mestiere.

  • Il primo ruolo

La carriera della Rossi inizia nel mondo del musical quando, a soli 17 anni, ottiene il ruolo di cantante in “C’era una volta…Scugnizzi”, spettacolo musicale diretto da Claudio Mattone ed Enrico Vaime. 

  • L'istruzione

Serena Rossi frequenta, da ragazza, il liceo linguistico, dove si diploma con ottimi voti e consegue quindi la maturità linguistica. L'artista napoletana infatti conosce molto bene diverse lingue.

  • Il rapporto con Amadeus

In molti si ricorderanno una scena bellissima direttamente dall'Ariston: durante il Festival di Sanremo 2021 è apparsa sul palco la bellissima Serena Rossi che ha dedicato al collega e amico Amadues "A te" di Jovanotti. Bellissima prestazione e lacrime di commozione da parte di entrambi.

  • La voce di Frozen

La Rossi ama molto i bambini, motivo per cui abbiamo sentito la sua voce nel film di animazione Disney “Frozen – Il regno di ghiaccio”. Lei era Anna e ha anche cantato alcuni brani in compagnia della collega Serena Autieri. 

  • Il volto di Mia Martini

Come in molti sapranno, Serena è stata la protagonista nella serie di Rai 1 “Io sono Mia”, personaggio a cui si è sempre detta molto legata. Importantissimo per la Rossi è stato l'incontro con la sorella dell'indimenticabile cantante scomparsa troppo presto. “Ha parole meravigliose per questo lavoro, mi ha abbracciata e mi sono sciolta in lacrime”, ha raccontato l'attrice parlando della Bertè.

  • La sorella è identica a lei

Serena ha una sorella, Ilaria, che è uguale a lei! Basti pensare che più di una volta l'ha sostituita nella fiction di Rai Tre "Un Posto al Sole". Era la sua controfigura sul set durante la gravidanza.

  • La finta proposta di matrimonio

Il compagno di Serena è Davide Devenuto, padre di suo figlio Diego nato nel 2016. I due non sono sposati. "Il matrimonio non è nei miei piani", dicono i due. Peccato che però, nel 2019, ci sia stata da parte di Davide una finta proposta di matrimonio a Domenica In da Mara Venier. Peccato si trattasse solo di un gioco: nulla di più!

  • Giorgio Armani

Al suo arrivo alla laguna di Venezia, la Rossi ha incantato tutti con uno stupendo abito firmato Giorgio Armani. Per lei lo stylist milanese ha fatto un abito su misura: intenso, sensuale e sofisticato, proprio come la madrina del Festival. A completare l'outfit i preziosi gioielli firmati Cartier.

  • La passione segreta

L'ultima curiosità che non tutti sanno è che Serena Rossi ha una grande passione per la cucina. Nel tempo libero l'artista ama cucinare per la sua famiglia, ma anche per i suoi tantissimi amici e colleghi. E dicono anche che sia molto brava!

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x