Venerdì, 27 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Borgosesia: nel 2021 utile netto a 7,87 mln (56,23%), EBITDA +77%. Dividendo sale a 0,022 euro

Il CdA di Borgosesia approva il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2021. Il patrimonio netto sale a 53,2 mln di euro (+16,6 mln sul 2020), cash flow consolidato positivo per 5,54 milioni ( 1,43 YoY). Sottoscritta partnership con DDM INVEST III AG per sviluppo di investimenti in distressed asset e in non performing loan immobiliari

30 Marzo 2022

Grattacielo

Fonte: Pixabay

Il Consiglio di Amministrazione di Borgosesia- società quotata su Euronext Milan e attiva nel settore degli investimenti in asset non performing e alternativi volti a rivitalizzare prevalentemente progetti immobiliari - ha approvato in data odierna il Progetto di Bilancio d'esercizio e il Bilancio Consolidato del Gruppo al 31 dicembre 2021.

Borgosesia: nel 2021 EBITDA a 12 mln (+77%), patrimonio netto a 53,2 mln (16,6%)

L'utile netto del Gruppo si attesta a 7,87 milioni di Euro, in crescita del 56,23% rispetto al 2020, seguito da l'EBITDA consolidato adjusted pari ad Euro 12 milioni (+77%). Il volume della produzione - comprensivo dei riallineamenti a fair value del portafoglio crediti ed immobiliare - e il Margine lordo delle attività operative sono rispettivamente pari a 18.487 e 15.014 migliaia di Euro - contro, rispettivamente, i 25.848 e i 9.425 Euro migliaia del 2020. 

Fair value iscritti su crediti e partecipazioni anche in precedenti esercizi considerati realizzati nell’anno per circa Euro 10,1 milioni (5,94 nel 2020). Patrimonio netto di Gruppo, compresa la quota di terzi, pari a 53,2 milioni di Euro (+16,6 milioni di Euro su base 2020). Cash flow consolidato positivo per 5,54 milioni di Euro ( 1,43 nel 2020). L'indebitamento netto consolidato si attesta a 27,49 milioni di euro, rispetto ai 19,12 registrati il 31 dicembre 2020. 

Tra gli Highlights del 2021, realizzati investimenti già in portafoglio per 21,8 milioni di Euro(+107 % su base 2020)  

Nuovi investimenti per 22,2 milioni di Euro (+ 104%) di cui: 

  • 16,5 milioni di euro per l’acquisto di single name loans ipotecari non performing di nominali Euro 36,1 milioni con “strategia reposses" 
  • 3,8 milioni per l’acquisto “diretto” di immobili nell’ambito di special situation;  
  • 1,9 milioni per l’acquisto di single name loans ipotecari non performing di nominali Euro 4,8 milioni con “strategia collection”    

Proposta di dividendo in rialzo a 0,022 euro per azione, sottoscritta partnership con DDM INVEST III AG 

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all’Assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di Euro 0,022 per ciascuna delle azioni in circolazione.  

In continuità con le previsioni del memorandum of understanding sottoscritto nel dicembre scorso, Borgosesia ha sottoscritto con DDM INVEST III AG - società appartenente al Gruppo DDM, la cui capogruppo DDM Holding AG è quotata presso il Nasdaq First North Growth Market di Stoccolma - una partnership strategica, industriale e finanziaria, finalizzata allo sviluppo degli investimenti in distressed asset e in non performing loan immobiliari.

L’Accordo ha la durata di tre anni e prevede investimenti per 100 milioni da realizzarsi attraverso cartolarizzazioni le cui notes verranno sottoscritte per il 20% massimo dal Gruppo Borgosesia e, per il restante, dal Gruppo DDM. Nell’ambito di questo, in esclusiva, il Gruppo Borgosesia presterà tutti i servizi immobiliari connessi ai singoli interventi nonché quelli di special servicer in relazione ai crediti acquisiti.

Cedute le ultime n. 1.979.037 azioni proprie in portafoglio

Nella stessa seduta il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di cedere ad un gruppo di investitori bresciani, le ultime n. 1.979.037 azioni proprie detenute in portafoglio, pari al 4,147% del capitale sociale della società e ciò ad un prezzo unitario di Euro 0,6894 (superiore alla media aritmetica dei prezzi di Borsa delle azioni BGS nei 12 mesi precedenti la cessione e pari al prezzo ufficiale del giorno precedente ridotto del 5% circa).

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x