Venerdì, 19 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Inflazione, rincari record + 124,1 per voli internazionali. Aumenta il costo delle vacanze

Secondo l'Unione Nazionale Consumatori, quest'anno andare in ferie con un volo internazionale costerà il 124,1% in più rispetto all'anno scorso, con un volo nazionale il sovraprezzo sarà del 33,3%. Per pernottare in alberghi, motel e pensioni si spenderà il +21,4% in più del 2021.

04 Luglio 2022

Inflazione, rincari record + 124,1 per voli internazionali. Aumenta il costo delle vacanze

Aereo (fonte foto Pixabay)

L’unione nazionale dei consumatori, alla luce della rielaborazione degli ultimi dati forniti dall’Istat, ha stilato quattro graduatorie sui servizi che nel mese di giugno hanno registrato i maggiori rialzi annui riguardanti: vacanze, prodotti alimentari e classifiche assolute dei rincari mensili e annuali.

Top ten della classifica dei rincari delle vacanze

Scorrendo la classifica dei rincari record per le vacanze 2022, in testa alla top ten si trovano i voli internazionali, aumentati del +124,1% rispetto all’anno scorso. Al secondo posto, il sovraccosto dei voli nazionali sarà del +33,3%. Medaglia di bronzo per il noleggio auto e l’affitto di garage e posto auto, che saranno più cari del +24,3%.

Seguono, fuori dal podio, i costi per il pernottamento in alberghi, motel e pensioni, per i quali si spenderà il +21,4% in più del 2021, il trasporto marittimo, che segna un +18,7%, i gelati, aumentati del +13,4% ed i pacchetti vacanza internazionali, che costeranno il +6,2% in più. Non c’è scampo neppure andando al ristorante, +4,6% sullo scorso anno, o in un parco o un museo (+3,2%). Chiudono la top ten i servizi ricreativi e sportivi che includono piscine, palestre, discoteche e stabilimenti balneari che segnano un rincaro del +2,8%.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x