Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Audiweb, la total audience ha raggiunto 44,4 mln di utenti ad aprile 2021

Nel giorno medio sono stati 37,3 milioni gli utenti unici online dai device rilevati (Computer e Mobile – Smartphone e Tablet) collegati in media

24 Giugno 2021

Grafico, economia

Grafico, economia

Sono stati pubblicati sul sito Audiweb il documento di scenario e la sintesi degli ultimi dati disponibili della total digital audience del mese di aprile 2021 e dei mesi del primo trimestre 2021, prodotti con il sistema di rilevazione Audiweb 2021 adeguato al nuovo scenario cookieless, già precedentemente distribuiti agli utilizzatori tramite le piattaforme di consultazione e nella forma completa Audiweb Database.

Audiweb, la total audience ha raggiunto 44,4 mln di utenti ad aprile 2021

Il sistema Audiweb 2021, come comunicato nei mesi scorsi, conferma le principali fonti di rilevazione già consolidate e che consentono di produrre dati obiettivi, imparziali e indipendenti da dati di terza parte: il Panel digital composto da un campione rappresentativo della popolazione italiana di circa 40.000 individui con software meter installato su Computer e/o Smartphone e/o Tablet - inclusa una quota di panel “single source” Mobile&Computer –; il sistema di rilevazione censuaria basato sul TAG/SDK; la Ricerca di Base congiunta con Auditel e realizzata da Ipsos; il Catalogo, ovvero la tassonomia per classificare le properties di Internet.

Audiweb Database resta confermato quale prodotto di punta della rilevazione Audiweb, con un’elevata qualità, obiettività e granularità dei dati dell’audience online degli editori che aderiscono al sistema, in termini di profilazione dell’audience, di copertura (tipologia di contenuti, piattaforme e device), servizi e frequenza di distribuzione che vede il rilascio dei dati giornalieri e settimanali volumetrici forniti il giorno seguente la rilevazione e del dato mensile e analysis & planning file distribuito circa 40 giorni dopo la fine del mese rilevato.

“L’adeguamento del sistema di rilevazione ci ha consentito di anticipare i tempi di adattamento ai grandi cambiamenti in atto che coinvolgono l’intera filiera digital”, dichiara Marco Muraglia, presidente di Audiweb. “La struttura dell’impianto di ricerca Audiweb per il 2021 è allineata alla necessità generale di basare i processi di raccolta ed elaborazione dei dati dell’audience online su fonti indipendenti adeguate al nuovo scenario digitale. Una ricerca in cui resta elevato e confermato il valore delle informazioni che provengono dal panel digital con una importante quota “single source” Mobile&Computer, dalle informazioni censuarie certificate e da una survey quantitativa, la Ricerca di Base, in grado di monitorare continuamente i fenomeni un atto, che ci consegnano un dato currency, condiviso dal mercato, obiettivo e ad alto livello di granularità e rappresentatività. Non solo, questa fase di transizione ci consente di mantenere aperte le opportunità di osservazione così da essere pronti per ulteriori trasformazioni ed evoluzioni del mercato e della governance”.

La total digital audience nel mese di Aprile 2021

Nel mese di aprile la total digital audience ha raggiunto 44,4 milioni di utenti, il 74,4% della popolazione di 2+ anni, online complessivamente per 60 ore e 48 minuti.

La total digital audience nel giorno medio è rappresentata da 37,3 milioni di utenti unici, online dai device rilevati (Computer e Mobile – Smartphone e Tablet) in media per 2 ore e 25 minuti per persona.

Dai dati di dettaglio sulla fruizione giornaliera dell’online dai device rilevati, risulta che hanno navigato nel giorno medio 13,8 milioni di persone da Computer (il 23,1% della popolazione dai 2 anni in su) e 33,7 milioni da Mobile – Smartphone e/o Tablet - (il 77,2% della popolazione di 18-74 anni).

Dai dati sul profilo demografico degli utenti online emerge che hanno navigato almeno una volta nel giorno medio di aprile il 64% degli uomini (18,6 milioni) e il 61% delle donne (18,7 milioni) e, più in dettaglio, l’84,4% dei 18-24enni, l’82,7% dei 25-34enni, l’87,7% dei 35-44enni, l’85,5% dei 45-54enni, l’81,5% dei 55-64enni e il 39,4% degli over 64enni.

Per quanto riguarda la provenienza geografica degli utenti che hanno navigato almeno una volta nel giorno medio, troviamo online il 66,3% della popolazione del Nord Ovest (10,6 milioni), il 61,9% della popolazione del Nord Est (7,1 milioni), il 63,5% dell’area Centro (7,5 milioni) e il 59,2% dell’area Sud e Isole (12 milioni).

Il 77,2% della popolazione maggiorenne che ha navigato da Mobile (Smartphone e/o Tablet) nel giorno medio ad aprile - circa 33,7 milioni di persona tra i 18 e i 74 anni – ha trascorso online 2 ore e 12 minuti per persona.

La navigazione da Mobile vede coinvolti in modo omogeneo quasi tutti i segmenti della popolazione, con una maggiore concentrazione tra i 35-44enni online da Mobile nell’82,8% dei casi (6,7 milioni di individui), seguiti dai 18-24enni per l’80,4% dei casi (3,4 milioni di individui) e dai 45-54enni per l’80,2% dei casi (7,8 milioni di individui).

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x