Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Denise Pipitone intercettazione choc: "La bambina è morta, a Piera si deve bruciare il cuore"

Durante le indagini aperte sul caso Denise Pipitone, Anna Corona avrebbe detto alla figlia: "Sono stata io con Giuseppe"

28 Ottobre 2021

Denise Pipitone ritrovata in Russia

Fonte: Facebook

Denise Pipitone, le ultimissime oggi 28 ottobre 2021 sono scioccanti: spunta di nuovo il nome di Anna Corona per una frase inquietante. "Siamo stati io e Giuseppe". Queste sarebbero le parole pronunciate dalla donna lo scorso maggio parlando con la figlia Alice. Anna Corona non sapeva di essere intercettata. Il caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo l'1 settembre 2004, potrebbe presto giungere ad una svolta.

Denise Pipitone ultimissime oggi: Anna Corona

Quella frase sarebbe stata pronunciata a bassa voce poco dopo la riapertura delle indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone. Le ultimissime sul caso oggi parlano anche di altre dichiarazioni scioccanti. Secondo un testimone Anna Corona, ex moglie di Piero Pulizzi, padre naturale della piccola Denise, avrebbe anche detto: “A Piera le si deve bruciare il cuore”.

La trasmissione Chi l'ha visto? è tornata il 27 ottobre sul caso. Durante la puntata è stata mostrata l'ultima Age progression realizzata per ritrovare Dense e la ricostruzione dell'intercettazione ambientale.

Denise Pipitone ultimissime oggi: "Siamo stati io e Giuseppe"

Le indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone sono state riaperte nel mese di maggio 2021 su decisione della Procura di Marsala. Sono passati oltre 17 anni dalla scomparsa della piccola, che oggi avrebbe 21 anni. Nessuno vuole arrendersi.

Del caso è tornata a parlare Federica Sciarelli a "Chi l'ha visto?", parlando del nuovo filone d'inchiesta. I carabinieri di Trapani avrebbero recuperato una serie di intercettazioni ambientali, fra le quali ne emerge una alquanto agghiacciante, datata 25 maggio. Anna Corona, ignara di essere ascoltata, avrebbe detto alla figlia Alice: "Lo vuoi sapere cu fu tanno? (Vuoi sapere chi è stato quella volta?) Io cu Giuseppe (io con Giuseppe)”.

Questa frase sarebbe stata pronunciata a bassa voce. Il "Giuseppe" che avrebbe nominato Anna Corona non sarebbe ancora stato identificato. Non è inoltre possibile stabilire con certezza quale fosse l'argomento di cui parlavano madre e figlia. Ma tutti pensano che quelle dichiarazioni possano essere riferibili al rapimento della piccola Denise.

Denise Pipitone ultimissime oggi: "La bambina è morta"

Anna Corona avrebbe inoltre detto secondo una testimone: "A picciriddra morse" ("la bambina è morta"). A Piera le si deve bruciare il cuore".

Proprio nelle scorse settimane si era parlato di possibile archiviazione del caso. Su questa e sulle altre intercettazioni ambientali punterebbero le "parti civili", Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, e il compagno Piero Pulizzi.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x