Mercoledì, 25 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

1 maggio festa dei lavoratori: immagini, frasi, spiegata ai bambini, significato

Tutto quello che c'è da sapere sul 1 maggio, giorno in cui va in scena la festa dei lavoratori: immagini, frasi, spiegata ai bambini, significato

29 Aprile 2022

Ecco tutto quello che c'è da sapere sul 1 maggio, giorno in cui si celebra la festa dei lavoratori: immagini, frasi, spiegata ai bambini, significato. Questo giorno non è importante solo per l'Italia, ma anche per altre nazioni del mondo. Infatti, sono molti i Paesi che hanno scelto di celebrare, il primo maggio, la festa dei lavoratori. Un'occasione per ricordare tutte le lotte per i diritti dei lavoratori, originariamente nate per la riduzione della giornata lavorativa.

1 maggio festa dei lavoratori

Nel 1866, a Chicago, in Illinois, dopo anni di battaglie, era stata approvata la legge delle otto ore lavorative giornaliere, la quale entrò in vigore l'anno successivo, precisamente il 1º maggio 1867. In quella data fu organizzata un'importante manifestazione, con almeno diecimila partecipanti. In breve tempo la notizia arrivò anche nel Vecchio continente. La conquista delle otto ore lavorative fu così lenta ma graduale. In circa una decina danni, altre manifestazioni, negli Stati Uniti, spinsero sempre più paesi ad adottare le 8 ore di lavoro giornaliere. Nel 1887, l'allora presidente degli Stati Uniti d'America, Grover Cleveland, ritenne che il giorno 1º maggio poteva essere la data per celebrare la festa dei lavoratori e anche un'opportunità per commemorare le repressione andate in scena a Chicago.

Al Congresso Internazionale di Parigi, andato in scena nel 1889, il giorno 1º maggio fu dichiarato ufficialmente come la Festa Internazionale dei Lavoratori. Fu dunque adottata da molti paesi nel mondo. In Italia la festa entrò in vigore solo due anni dopo. La rivista La Rivendicazione, pubblicata a Forlì, cominciava così l'articolo Per primo maggio, uscito il 26 aprile 1890: "Il primo maggio è come parola magica che corre di bocca in bocca, che rallegra gli animi di tutti i lavoratori del mondo, è parola d'ordine che si scambia fra quanti si interessano al proprio miglioramento".

1 maggio festa dei lavoratori: frasi, aforismi, citazioni

Di seguito una carrellata di frasi celebri, di aforismi e citazioni di personaggi e personalità famose in occasione della festa del 1 maggio. 

  • Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista. (San Francesco d'Assisi - Religioso)
  • Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita. (Confucio - Filosofo)
  • Il lavoro non mi piace – non piace a nessuno – ma mi piace quello che c'è nel lavoro: la possibilità di trovare se stessi. (Joseph Conrad - Scrittore)
  • Rifiutate di accedere a una carriera solo perché vi assicura una pensione. La migliore pensione è il possesso di un cervello in piena attività che vi permetta di continuare a pensare usque ad finem, fino alla fine. (Rita Levi Montalcini - Neurologa, accademica e senatrice).
  • La felicità non viene dal possedere un gran numero di cose, ma deriva dall'orgoglio del lavoro che si fa; la povertà si può vincere con un sistema costruttivo ed è di fondamentale importanza combattere l'ingiustizia anche a costo della propria vita. (Gandhi - Filosofo e politico)
  • Rifiutate di accedere a una carriera solo perché vi assicura una pensione. La migliore pensione è il possesso di un cervello in piena attività che vi permetta di continuare a pensare usque ad finem, fino alla fine. (Rita Levi Montalcini - Neurologa, accademica e senatrice)
  • Il lavoro caccia i vizi derivanti dall'ozio. (Lucio Anneo Seneca - Filosofo, drammaturgo e politico)
  • Prega come se tutto dipendesse da Dio. Lavora come se tutto dipendesse da te. (Sant'Agostino - Filosofo e teologo)
  • Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice. (Umberto Saba - Scrittore)
  • Lavoro è vita, e senza quello esistono solo paura e insicurezza. (John Lennon - Musicista)
  • Se gli uomini hanno la capacità di inventare nuove macchine che tolgono lavoro ad altri uomini, hanno anche la capacità di rimetterli al lavoro. (John Fitzgerald Kennedy - 35° presidente degli Stati Uniti d'America)
  • Il miglior antidoto al dolore è il lavoro. (Arthur Conan Doyle - Scrittore)
  • Ovunque l'uomo porti il suo lavoro, vi lascia anche qualche cosa del suo cuore. (Henryk Sienkiewicz - Scrittore e giornalista)
  • Possiamo vivere nel mondo una vita meravigliosa se sappiamo lavorare e amare, lavorare per coloro che amiamo e amare ciò per cui lavoriamo. (Lev Tolstoj - Scrittore)
  • Si aspira ad avere un lavoro per avere il diritto di riposarsi. (Cesare Pavese - Scrittore)

1 maggio festa dei lavoratori, come spiegarla ai bambini

Ecco, infine, un divertente video per spiegare ai bambini la festa dei lavoratori.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x