Domenica, 02 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Milano Giambellino, uomini armati di mazze aggrediscono coppia in auto. Continua il degrado nella città

Milano sempre più nella mani della criminalità - grande o piccola che sia -. Un altro episodio di violenza è andato in scena nella serata tra mercoledì 24 e giovedì 25 agosto nel quartiere Giambellino

25 Agosto 2022

Atro episodio di degrado a Milano, passato però questa volta sotto traccia, per via dalla consuetudine con la quale accadono - nel capoluogo lombardo - episodi del genere. Nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 25 agosto, ci sono stati momenti di panico nei pressi del quartiere Gambellino, quando un gruppo di uomini armati di mazze hanno distrutto una macchina e aggredito i conducenti. Ignote le motivazioni alla base dell'aggressione. In un VIDEO girato da qualche condomino della zona, allarmato dal baccano in strada, si vede il gruppo accerchiare l'automobile, mentre una donna urla in preda al panico. Gli aggressori però non si sono fermati e hanno continuato la loro opera distruttiva, spaccando gli specchietti, i finestrini e il parabrezza dell'autovettura.

L'episodio fa seguito ai tanti andati in scena negli ultimi mesi, di cui il più famoso è sempre quello dell'aggressione in stazione centrale, quando un ragazzo è stato colpito a bottigliate e calci in testa. In quella occasione la polizia non era arrivata, anche se il tutto era successo in pieno centro e di giorno, a pochi passi dai presidi di carabinieri e militari. Insomma, che sia di giorno o di notte, sta diventato sempre più pericoloso aggirarsi per Milano. Il degrado la fa da padrone, è c'è sempre meno sicurezza. Sala, se ci sei, batti un colpo.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti