Sabato, 16 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Armie Hammer accusato di essere un cannibale, le chat choc

Una serie di messaggi attribuiti al divo di Hollywood che al momento non smentisce

13 Gennaio 2021

Armie Hammer accusato di essere un cannibale, spuntano le chat

Armie Hammer (fonte foto Wikimedia)

Una bufera si abbatte sull'attore statunitense Armie Hammer che tutti ricordano nel film di Guadagnino "Chiamami con il tuo nome". Una chat che, se si dovesse verificare essere "reale" potrebbe compromettere la carriera dell'attore. "Sono un cannibale al 100%", avrebbe scritto l'attore a una fan. Per il momento l'attore non ha né confermato né smentito le pesantissime accuse. Il sito di gossip "Just Jared" ha riportato il contenuto di conversazioni segrete che Hammer avrebbe avuto con una fan. Amie avrebbe scritto: "Sono molto eccitato e confuso nel dirne il motivo. Sono troppo eccitato al pensiero di tenere il tuo cuore e poterlo controllare quando batte. Sono un cannibale al 100%. Voglio mangiarti. Fa paura ammetterlo. Non l’ho mai detto prima. Una volta ho estratto il cuore di un animale ancora vivo e l’ho mangiato mentre era ancora caldo".Tra i messaggi anche confessioni di pratiche di vampirismo. Hammer non è nuovo a scandali: anni fa era infatti finito nel centro del mirino per una serie di "like" su Twitter a post che celebravano pratiche estreme di bondage.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti