Sabato, 20 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Axpo Italia, firmato accordo per decarbonizzare gli stabilimenti di  Neodecortech a Filago (BG) e Casoli (TE)

Simone Rodolfi, Head of Origination & Business Development di Axpo Italia: " Affiancare i nostri clienti nel processo di annullamento di CO2, al fine di compensare le emissioni di gas serra derivanti dalle proprie attività, rappresenta per noi un’ulteriore espansione di servizi su misura per soddisfare esigenze specifiche"

01 Agosto 2022

Axpo Italia, firmato accordo per decarbonizzare gli stabilimenti di  Neodecortech a Filago (BG) e Casoli (TE)

Axpo Italia, genova

La società Neodecortech, tra i principali operatori europei nella produzione di carte decorative per pannelli nobilitati e film polimerici per superfici decorative e per il flooring, si è affidata ad Axpo Italia, quarto operatore nel mercato libero dell’energia e tra i maggiori player del settore, per compensare le proprie emissioni. La partnership tra le due società vede il coinvolgimento di Asja Market, società che fa capo al gruppo Asja Ambiente Italia e che gestisce i VERs.

L'accordo tra Axpo e Neodecortech: gli stabilimenti di Filago (BG) e Casoli (TE) puntano alla carbon neutrality 

L’accordo, frutto del lavoro del team Origination di Axpo Italia tramite l’Head of Short Term PPA Luca Scopelliti, prevede di annullare quasi 8 mila tonnellate di CO2 equivalenti alle emissioni annuali equivalenti alle emissioni Scope 1 e Scope 2 annuali della società Neodecortech permettendo l’azzeramento dell’impatto ambientale delle attività dei due stabilimenti di Filago (BG) e Casoli (TE) raggiungendo così la carbon neutrality degli stessi.

Ente certificatore dei crediti di CO2 è RINA Services, filiale italiana dell’organismo internazionale di certificazione accreditato presso l’UNFCCC per le attività collegate alle validazioni dei progetti inerenti ai meccanismi flessibili previsti dal protocollo di Kyoto. I VERs oggetto del contratto sono con la certificazione di neutralità PAS 2060.

 “Affiancare i nostri clienti nel processo di annullamento di CO2, al fine di compensare le emissioni di gas serra derivanti dalle proprie attività, rappresenta per noi un’ulteriore espansione di servizi su misura per soddisfare esigenze specifiche - ha commentato Simone Rodolfi, Head of Origination & Business Development di Axpo Italia. Dalla certificazione ambientale (Garanzie di Origine) ai PPA, che contribuiscono alla transizione ecologica del Paese, il nostro obiettivo è costruire un percorso completo per le aziende che desiderano forniture di energia green, offrendo loro proposte sostenibili e mettendole in condizione di partecipare agli importanti obiettivi di decarbonizzazione e sviluppo sostenibile fissati dalle economie di tutto il mondo per il futuro prossimo”.

L’AD di Neodecortech Luigi Cologni, commentando l’iniziativa, afferma che “Il raggiungimento della carbon neutrality per i due stabilimenti di Neodecortech Spa è un risultato molto importante pe il nostro Gruppo che persegue l’obiettivo di ridurre il più possibile sia l’impiego di materie prime che le emissioni. La neutralità carbonica verrà estesa gradualmente anche alle altre Società del Gruppo entro il 2023 così che entro tale data avremo raggiunto un risultato davvero molto significativo per contrastare gli effetti del climate change”.

 
 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x