Martedì, 25 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Trenitalia: più treni e collegamenti nel nuovo orario invernale 21/22 per una mobilità integrata e sostenibile

Corradi, AD e DG Trenitalia: “Nel 2022 introdurremo 105 nuovi convogli, risparmieremo il 30% di energia e avremo un prodotto che al 97% è riciclabile”

02 Dicembre 2021

Trenitalia: più treni e collegamenti nel nuovo orario invernale 21/22 per una mobilità integrata e sostenibile

Trenitalia ha presentato in Stazione Centrale a Milano il nuovo orario invernale 2021-2022, che prenderà il via da domenica 12 dicembre. Oltre 7mila collegamenti Frecce, Intercity e Regionali per unire fra loro le grandi, medie e piccole città e consentire alle persone che scelgono il treno per i propri spostamenti di muoversi in sicurezza, rispettando l’ambiente e con modalità di trasporto integrate tra loro.

Trenitalia sempre più sicura e sostenibile con l’obiettivo di consolidare la ripartenza del turismo

In questo modo Trenitalia (Gruppo FS Italiane), che presentato le novità dell’orario invernale 21/22 a Milano alla presenza di Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale dell'azienda, si conferma l’attore principale del rinnovato modello di trasporto collettivo e integrato, secondo i principi di sostenibilità ambientale, sociale e di governance.

 

Corradi, AD e DG Trenitalia: “Guardiamo di più ai nostri passeggeri. Con l'attuazione del PNRR avremo 200 mln che utilizzeremo per nuovi treni intercity notte e treni ibridi"

VIDEO - Corradi, AD e DG Trenitalia: “Guardiamo di più ai nostri passeggeri. Con l'attuazione del PNRR avremo 200 mln che utilizzeremo per nuovi treni intercity notte e treni ibridi"

Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale Trenitalia a Il Giornale D’Italia: “La novità generale che sta un po’ a cappello di quello che stiamo facendo nel momento in cui studiano i nuovi orari, è guardare di più ai nostri passeggeri. Offrire un servizio che sicuramente metterà il treno al centro ma va oltre, per esempio il bikesharing, le convenzioni con i posteggi in modo che le persone possano accedere al treno e alle stazioni in maniera più semplice, insomma stiamo cercando di far lasciare un po’ più di gomma per portare le persone sul ferro.”

“La sostenibilità è al centro in questo, nell’intermodalità e quindi nel creare un servizio migliore che porti le persone sul treno. Il treno per sua natura è sostenibile, però stiamo facendo qualcosa di più, ogni volta che introduciamo un treno nuovo e nel 2022 ne introdurremo 105 nuovi, noi risparmiamo il 30% di energia e abbiamo un prodotto che al 97% è riciclabile.”

“Dall'ultimo decreto Giovannini come Trenitalia abbiamo 200 milioni di euro che consentiranno due cose: miglioramento dell’intercity notte e compreremo dei treni nuovi. Il messaggio è che questi 200 milioni saranno tutti per nuovi treni intercity notte da una parte e dall’altra treni ibridi che hanno al parte elettrica, diesel ma anche a batteria che andranno in Calabria, nella ionica, per migliorare il servizio.”

Diamantini, Trenitalia: "Tra le novità la ripresa della velocità, 2 ore e 59 minuti da Milano a Roma, Frecciarossa ha costruito il suo successo sul collegamento veloce"

VIDEO - Diamantini, Trenitalia: "Tra le novità la ripresa della velocità, 2 ore e 59 minuti da Milano a Roma, Frecciarossa ha costruito il suo successo sul collegamento veloce"

Pietro Diamantini, Direttore Business Alta Velocità Trenitalia a Il Giornale d'Italia: "Le maggiori novità sono la ripresa della velocità, 2 ore e 59 minuti da Milano a Roma e un ritorno al valore di Frecciarossa che ha costruito il suo successo sul collegamento veloce tra le grandi città, permettendo una mobilità quotidiana per lavoro e leisure. Siamo sostenibili da sempre, il Frecciarossa 1000 ha un'altissima riciclabilità, consumi bassi e soprattutto utilizzazione di tutti i servizi collaterali che sono molto rispettosi di questo committment diffuso in tutti i nostri prodotti”.

De Filippis, Trenitalia: "Il Regionale, tassello dopo tassello, sta costruendo l'ecosistema della mobilità"

VIDEO - De Filippis, Trenitalia: "Il Regionale, tassello dopo tassello, sta costruendo l'ecosistema della mobilità"

Sabrina De Filippis, Direttore Direzione Business Regionale Trenitalia a Il Giornale d'Italia: “Il Regionale, tassello dopo tassello, sta costruendo l'ecosistema della mobilità. Lo stiamo facendo assieme ai nostri clienti, ai committenti e ai partner commerciali. Siamo al centro di una grande filiera di trasporto, di un grande sistema e quindi connettiamo da una parte alta velocità e Intercity con tutti i servizi di primo e ultimo miglio."

"Arriviamo ovunque: porti, aeroporti, stazioni, le porte d'ingresso del nostro Paese, in tutte le località sciistiche, terme, borghi e città d'arte. Siamo presenti sia per la nostra clientela quotidiana, i nostri pendolari, sia per chi ci sceglie per i viaggi di svago. La cosa più importante, lo stiamo facendo a livello qualitativo con sempre più treni nuovi, quindi Pop, Rock e per il 2022 il neonato Blues che scopriremo a breve”.

Scida, Trenitalia: "Business Intercity rafforza la sua missione: essere un prodotto per la lunga percorrenza capillare, comodo e confortevole"

VIDEO - Scida, Trenitalia: "Business Intercity rafforza la sua missione: essere un prodotto per la lunga percorrenza capillare, comodo e confortevole"

Domenico Scida, Direttore Business Unit IC Trenitalia a Il Giornale d'Italia: "Business Intercity quest'anno vuole rafforzare la sua missione che è quella di essere un prodotto per la lunga percorrenza capillare, comodo e confortevole. Capillare perché arriviamo dappertutto, più di 200 stazioni, tantissimi collegamenti per il Sud, il 60% dell'offerta al Sud di giorno e di notte. Economico e conveniente anche dal punto di vista ambientale perché da questo orario su tutti i treni Intercity giorno si potranno portare a bordo le bici, anche elettriche con delle postazioni di ricarica. Una bella novità. E poi sostenibili perché colleghiamo l'Italia dei piccoli e grandi centri e portiamo tutti anche nelle località di vacanza”.

Sono più di 230 le Frecce al giorno con quattro Frecciarossa no-stop Milano-Roma e un Frecciargento fra Roma e Genova in meno di 4 ore. Aumentano e migliorano i collegamenti verso il Sud e le soluzioni dirette e integrate treno+bus per raggiungere porti e aeroporti in tutta Italia. A disposizione dei passeggeri 94 Intercity e 24 Intercity Notte per le medie località e i capoluoghi di provincia e nuove destinazioni per i 6.800 treni al giorno del Regionale. Dal 18 dicembre, anche per biglietti in tariffa Economy e Supereconomy sarà possibile ottenere il rimborso al 90% fino a due giorni prima della partenza, aggiungendo l’opzione rimborso in fase di acquisto.

I collegamenti e le iniziative del nuovo orario intendono innanzitutto favorire gli spostamenti quotidiani in treno in totale sicurezza, estendendo l’installazione dei dispenser Amuchina, oltre che sui treni Regionali, anche su Frecce e Intercity confermando tutte le altre misure di profilassi già adottate sin dai primi giorni del periodo pandemico come la differenziazione fra porte di entrata e di uscita dei treni.

Il nuovo orario ha inoltre l’obiettivo di consolidare la ripartenza del turismo anche durante le festività natalizie e tutto il prossimo inverno. L’offerta di Trenitalia è orientata a soddisfare sia gli spostamenti a breve raggio per turismo con i collegamenti Regionali, sia quelli a medio e lungo raggio con Frecce e Intercity, connettendo fra loro le tre porte di accesso del Paese: stazioni, porti e aeroporti.

Anche il Sud riveste un ruolo rilevante, con più collegamenti e maggiore frequenza nel periodo natalizio e, in generale, in tutto l’orario invernale 2021-2022. Migliorano e aumentano i collegamenti con Frecciarossa e Frecciargento da e per Puglia e Calabria con connessioni ottimizzate per raggiungere la Sicilia.

Trenitalia contribuisce alla ripartenza del Paese supportando la ripresa degli eventi e delle grandi manifestazioni in presenza dopo lo stop imposto dalla pandemia, confermandosi vettore ufficiale di eventi sportivi e musicali di grande interesse

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x