Mercoledì, 18 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Gigi D'Agostino, la malattia di cui soffre è grave: "Sto combattendo, ma mi ha reso molto debole"

L'annuncio sui social ha disperato i fan. La malattia di Gigi D'Agostino è grave: "Un dolore costante, non mi dà pace"

17 Dicembre 2021

Gigi D'Agostino durante un concerto

Gigi D'Agostino durante un concerto (Fonte foto: profilo Facebook ufficiale Gigi D'Agostino)

Gigi D'Agostino, la malattia di cui soffre è grave: "Sto combattendo, ma mi ha reso molto debole." L'annuncio è stato dato direttamente dal musicista su Facebook: "Un dolore costante, non mi dà pace." Negli ultimi tempi le voci di corridoio di un malore sofferto in pubblico. Il 17 dicembre arriva finalmente l'annuncio pubblico con cui il musicista rende note le sue condizioni di salute. Per il momento si escludono cause legate a un tumore o a malattie terminali, ma si attendono ulteriori chiarimenti da parte dello staff di D'Agostino.

Gigi D'agostino, l'annuncio della malattia su Facebook

Poche parole affidate al social con cui il musicista Gigi D'Agostino annuncia la sua malattia grave. Nelle poche righe del post parla di un male con cui sta combattendo da alcuni mesi. Un male aggressivo che non gli dà pace. In parte attenuato dalle centinaia di messaggi di sostegno arrivati in pochissime ore. 

Gigi D'Agostino e la malattia: la solidarietà dei fan

Sono migliaia invece i commenti al post di Facebook. Tantissimi fan hanno voluto in queste ore rendere omaggio al musicista. Fra tutti spicca quello dell'ex Sindaca di Torino Chiara Appendino che commenta : "Forza, Gigi. Un grande abbraccio" Anche l'amico e compagno di tanti live Giorgio Prezioso ha scritto poche parole di conforto: "Forza Gigi <3" Ma anche tantissima gente accomunata solamente dal ricordo di una canzone particolare o di un concerto indimenticabile. "Non mollare, siamo tutti con te"; e ancora: "Forza Capitano, siamo tutti con te, non mollare"

I successi di Gigi D'Agostino prima della malattia

Sono tanti i successi con cui Gigi D'Agostino ha colorato il periodo a cavallo fra la fine degli anni '90 e l'inizio dei 2000. Inizia la sua carriera a metà degli anni '80, a Torino, al tempo patria della musica dance italiana. Dapprima organizzatore di serate, poi il palco e il riconoscimento del grande pubblico. Nel 1999 pubblica "L'amour toujours", riconosciuto all'unanimità come il suo lavoro meglio riuscito. Nel disco sono presenti i pezzi per cui Gigi D'Agostino è ancora oggi maggiormente riconosciuto: Bla bla bla; Elisir; The Riddle. E, chiaramente, anche L'amour toujours (I'll Fly with You). Il suo pezzo più famoso, suonato, ballato e reinterpretato fino ai nostri giorni.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x