Martedì, 22 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Migranti, a Lampedusa nuova ondata di sbarchi. Salvini: "Incontro con Draghi"

Lampedusa, sbarcate quasi 1000 persone in 24 ore. Moltissime le donne e i bambini. Ritorna la tratta libica

09 Maggio 2021

Lampedusa, l'ennesimo naufragio: barcone carico di migranti si ribalta durante trasbordo

Migranti (foto LaPresse)

Nuova ondata di sbarchi a Lampedusa: cinque in poche ore. Martello: “Hotspot, situazione sotto controllo". Salvini: "Con Italia in difficoltà non possiamo pensare ai clandestini"

Continua incessante il dramma degli sbarchi. Nessuna tregua questa mattina per Lampedusa: la Capiteneria di Porto e la Guardia di Finanza hanno soccorso un barcone con 398 migranti di varie nazionalità a bordo, di cui 24 donne e 6 bambini. Si tratta del quinto sbarco in poche ore. Il primo sbarco è avvenuto tra ieri notte e questa mattina, portando sull’isola ben 325 persone. Un secondo barcone è stato poi scortato al molo Favaloro con a bordo altri 85 migranti, tra cui una neonata. Ancora due imbarcazioni sono state soccorse alle prime luci dell’alba, una con 98 e l’altro con 16 migranti a bordo. I migranti sono stati sottoposti a un primo triage sanitario per essere poi condotti all'hotspot di contrada Imbriacola.

Lampedusa, Nuova ondata di sbarchi. Il Sindaco: "Con il bel tempo l'isola si riempirà"

Totò Martello, sindaco di Lampedusa, ha detto a TgCom24: "In tutto abbiamo a Lampedusa 970 persone. Lo sapevano tutti, era prevedibile. L'ho ripetuto anche recentemente: il primo giorno di bel tempo l'isola si riempirà. Per fortuna che le navi  quarantena stanno arrivando, ma entro stasera penso ci saranno altri sbarchi.

"Ora la situazione negli hotspot è tranquilla, sono in corso i tamponi e le operazioni di identificazione" afferma Martello.

Lampedusa, nuova ondata di sbarchi. Salvini: "Necessario incontro con Draghi"

Il segretario della Lega Matteo Salvini ha subito commentato l'ultimo sbarco dicendo: "È necessario un incontro col presidente Draghi, con milioni di italiani in difficoltà non possiamo pensare a migliaia di clandestini (già 12.000 sbarcati da inizio anno)”. 

Linardi, Sea Watch: "Accanimento della Guardia Costiera nei nostri confronti"

Intanto la Sea Watch 4 , che quattro giorni fa ha sbarcato 456 migranti salvati in mare, è di nuovo sotto fermo amministrativo nel porto di Trapani per volere del Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione Siciliana. 

Nell'ordinanza collegiale del Consiglio di giustizia amministrativa è scritto che "in assenza di specifiche prescrizioni sulle caratteristiche tecniche delle unità di salvataggio, il servizio di pattugliamento, ricerca e soccorso in mare deve avvenire in condizioni di sicurezza per le stesse persone soccorse, per l'equipaggio (riguardo, tra l'altro, alla sufficienza dei servizi igienici e ad adeguate turnazioni del personale), per la navigazione, per l'ambiente; condizioni che allo stato non sono riscontrabili a bordo".   

Giorgia Linardi, portavoce della Ong tedesca, ha commentato: " Fermo restando che per noi la partita vera si gioca a livello della Corte europea, rileviamo comunque come prosegua l’accanimento della Guardia costiera nei confronti delle Ong"

Lampedusa, nuova ondata di sbarchi dalla Libia

La situazione non pare risolversi nonostante essa si riproponga uguale e identica sotto gli occhi di tutti. A pesare anche l'emergenza sanitaria, che si somma a tutte le problematiche note ma non ancora risolte. In particolare sembrano riprendere, secondo i dati del Viminale, con intensità record i flussi provenienti dalla Libia. Torna quindi la disumana tratta libica, nonostante le iniziative diplomatiche del Premier Mario Draghi, che evidentemente non hanno funzionato.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x