Venerdì, 20 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Boscaini (Masi Agricola) : "A Vinitaly vince la voglia di fare"

Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola a Il Giornale d'Italia, durante l'inaugurazione di Vinitaly: "Il futuro sono i prodotti con maggiore naturalità"

10 Aprile 2022

Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola a Il Giornale d'Italia, durante l'inaugurazione di Vinitaly: "Entusiasmo sì, incertezza anche. E' più l'entusiasmo o l'incertezza? Questo lo dirà la storia. Certamente oggi è una grande giornata per il vino italiano e nel mondo. Per la cultura del vino e devo dire per l'umanità. Ancora vince la voglia di fare, di essere sociali, di essere assieme e questo è il grande messaggio di Vinitaly. Ci sono le nuvole scure, le abbiamo fuori porta: è il tema dei costi, della guerra, delle tante persone e famiglie che sono in difficoltà. Ma vediamo cosa succederà nel prossimo anno. Abbiamo passato la pandemia, speriamo di passare anche il resto. Tra i prodotti nuovi non vedo granché se non cose che abbiamo pensato in questo periodo di mezzo, pandemico, ecologicamente più curati e che vanno verso il futuro. Con più basso tenore alcolico e più alta naturalità. Non perché il vino non sia naturale, ma perché c'è una ricerca per togliere qualcosa dalla tecnologia e dare maggior frutto e originalità e peculiarità del terreno. Come sta andando l'Amarone? Molto bene, anche perché è un vino esilarante e fa scacciare i pensieri".

Ritorna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti