Martedì, 05 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Webuild premio Alberto Giovannini, Manca (Corriere della Sera): "Giovani hanno molto da insegnare"

Daniele Manca, Vicedirettore de Il Corriere della Sera, a Il Giornale d'Italia: "I giovani possono insegnare alle vecchie generazioni l'approccio al digitale e la loro visione di persone nate in un'era digitale"

08 Novembre 2021

"Un premio intitolato ad Alberto Giovannini significa scommettere sui giovani", ha commentato Daniele Manca, Vicedirettore de Il Corriere della Sera, a Il Giornale d'Italia in occasione della presentazione del premio promosso da Webuild.

"Lui a 27 anni è stato professore alla Columbia University negli Stati Uniti, diventando uno dei più giovani professori italiani all'estero. Un premio che vuole dire ai giovani: la strada ve la dovete conquistare e costruire. Per me e per il Corriere della sera, essere qui oggi significa continuare con questa scomessa. Come ha raccontato oggi sua moglie, Patrizia Cavazzini, Giovannini non aveva i mezzi economici però riuscì ad aggiudicarsi una borsa di studio. 

I giovani non sono solo il nostro presente ma, soprattutto il nostro futuro. Webuild investe 1,2 milioni su internship e borse di studio per giovani meritevoli. Questo, appunto, significa investire non sull'oggi ma sul domani.

Contrariamente a quello che si pensa, i giovani hanno molto da insegnare alle vecchie generazioni, soprattutto nel rapporto con il digitale. Questo aspetto non va sottovalutato, non era mai accaduto prima nella storia. Ma l'approccio al digitale non è l'unico elemento che hanno da offrire, è molto importante anche la loro visione in quanto persone nate in un'era digitale.

Il Presidente del Corriere della Sera, Urbano Cairo, ha deciso di assumere tutte persone sotto i 30 anni. Questo non significa che tutti gli anziani devono andare in pensione ma che mai come oggi le generazioni si devono integrare e insegnare le une alle altre".

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti