Giovedì, 29 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Sabrina Bianchi (BPER Banca): "Antonio Ligabue a Modena, per la prima volta ospitiamo una mostra contemporanea alla Galleria di Via Scudari"

Sabrina Bianchi, responsabile Brand e Marketing Communication e del Patrimonio culturale di BPER Banca: "La mostra, l’occasione per una riflessione sulla diversità". L'intervista a Il Giornale d'Italia

15 Settembre 2022

Sabrina Bianchi, responsabile Brand e Marketing Communication e del Patrimonio culturale di BPER Banca, in occasione dell'inaugurazione della mostra dedicata ad Antonio Ligabue, ha detto a Il Giornale d'Italia: 

"Per la prima volta portiamo questo artista a Modena. Grazie alla dimensione e all’articolazione della nostra Corporate Collection, siamo riusciti a portarlo per la prima volta alla Pinacoteca di Modena. L’occasione di questa mostra afferma nuovamente la mission che ci proponiamo, una cultura aperta, viva e in continua evoluzione, capace di proporre sempre temi diversi.

Qui, l’occasione nasce dalla nostra sponsorizzazione come banca. Bper banca è main sponsor del festival di filosofia, che come tema quest’anno ha la giustizia.

Una giustizia che ha visto nell’ingiustizia caratterizzare la vita di questo artista. Cita l’occasione di esporre e fare una riflessione sulla diversità: è davvero così sbagliato essere diversi, come lo era questo artista?

Quindi, è una possibilità di affrontare temi che per Bper Banca sono significativi perché rientrano nel nostro impegno di responsabilità sociale. Vogliamo andare verso una società più inclusiva. Anche il percorso espositivo è pensato per essere inclusivo, rinnovandolo completamente, un ambiente nuovo e rivisitato nell’allestimento. Ci sono spazi all’interno dei quali le persone con disabilità possono ammirare i quadri all’altezza giusta e avvicinarsi; grazie alla consulenza di Andrea Isola siamo riusciti a realizzarli. Ci sono dei percorsi dedicati ai più piccoli, quindi andremo a creare dei laboratori didattici. I bambini che verranno in visita troveranno degli spunti adatti al suo linguaggio per destare interesse a loro".

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti