Giovedì, 26 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Campora, Allianz: "Concerto per Milano, la cultura deve unire e non dividere"

Giacomo Campora, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Allianz: "Il Concerto per Milano è molto importante perchè avvicina l’Orchestra alla città e la città all’Orchestra nella coreografia della quintessenza della milanesità: La Scala in piazza del Duomo"

11 Maggio 2022

Giacomo Campora, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Allianz a Il Giornale d'Italia:

"Noi sosteniamo La Scala, io sono nel consiglio di amministrazione da anni e sosteniamo il Concerto per Milano dall’inizio. E’ molto importante perchè avvicina l’Orchestra alla città e la città all’Orchestra nella coreografia della piazza del Duomo che è la quintessenza della milanesità: La Scala in piazza del Duomo"

Allianz propone molti progetti anche in ambito sportivo e si interessa al sociale, alla cultura e all'arte di conseguenza. "C’è una cultura che viene dalla Ras se vogliamo di milanesità. Il mondo delle assicurazioni nasce nelle città di mare come Trieste, Genova e Napoli, ma Milano diventa il centro quasi subito. Questa grande tradizione ha sempre fatto sì che un’industria come l’assicurazione che è molto lenta si possa impegnare in progetti a lungo termine. Il sociale è importantissimo e la cultura anche naturalmente e La Scala è la quintessenza della cultura nella città di Milano e soprattutto è aperta a tutti. La musica non ha bisogno di studio è una reazione istintiva".

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti