Venerdì, 25 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Coppola, Intesa Sanpaolo: "Ripartiamo dalla cultura"

Inaugura "Painting is back", Coppola: "Progetto cultura di Intesa Sanpaolo, virtuoso esempio di relazione tra pubblico e privato"

01 Giugno 2021

Alle Gallerie d’Italia-Piazza Scala, museo di Intesa Sanpaolo a Milano, si è tenuta oggi la presentazione della mostra ‘Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia’.

"Dovevamo aprire la mostra ad aprile 2020 ma la pandemia ha impedito l'apertura", sottolinea Michele Coppola, Executive Director Arte, Cultura e Beni Storici di Intesa Sanpaolo e Direttore delle Gallerie d'Italia, confessando: "L'emozione oggi è evidente, abbiamo lavorato molto a questa inaugurazione".

"C'è un aspetto estremamente significativo da sottolineare, vale a dire la disponibilità dei prestatori, dei musei, dei collezionisti che ci hanno permesso di inaugurare una grande mostra, che è anche un segnale di ripartenza dedicato alla pittura italiana a cominciare dagli anni ottanta", ha detto il Direttore.

Intesa Sanpaolo anche in questo periodo complesso è fedele alla sua volontà di essere una banca d'impatto, mantenendo alta l'attenzione ai temi sociali e culturali. Come sottolinea Coppola: "Il progetto cultura della Banca credo sia un riferimento al quale guardare quando si parla della relazione tra pubblico e privato. Questo si deve a un'impresa profittevole guidata da leadership illuminate che hanno inteso pienamente l'importanza di promuovere arte e cultura, sostenendo quindi un comparto estremamente strategico del nostro paese".

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti