Domenica, 25 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Elena Lietti chi è: marito, vita privata, figli, agenzia, film, tutto sull'attrice

Elena Lietti è un'attrice italiana: scopriamo tutto sulla sua vita privata e sulla carriera

23 Settembre 2022

Elena Lietti chi è: marito, vita privata, figli, agenzia, film, tutto sull'attrice

Elena Lietti (foto laPresse)

Elena Lietti è un'attrice italiana, classe 1977: scopriamo chi è, vita privata, marito, agenzia, altezza, figli dell'attrice. Nel corso della sua carriera ha lavorato con i più apprezzati registi italiani. Scopriamo tutti i film in cui ha recitato al cinema e in televisione. Lei è anche una bravissima attrice teatrale.

Elena Lietti chi è: biografia, vita privata, marito, figli, carriera

Elena Lietti è nata a Saronno, l'1 ottobre 1977. Nel 2022 compie 45 anni d'età. Di professione fa l'attrice e ha iniziato a lavorare in teatro con Filippo Timi. ha partecipato poi a diverse produzioni del Teatro Franco Parenti di Milano.

Il suo esordio nel mondo del cinema è avvenuto nel 2009 nel film Oggi sposi di Luca Lucini. Nel 2012 ha interpretato Emma Tassi ne Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni. Nel 2015 ha invece vestito i panni di Annapaola ne La pazza gioia di Paolo Virzì. Tra il 2014 e il 2015 le è stato affidato il ruolo di Elena Leoni, la madre di Alex, nella serie televisiva Alex & Co. Nel 2016 ha preso parte al cast del film Come diventare grandi nonostante i genitori di Luca Lucini. L'anno successivo ha interpretato Sole Pietromarchi nella serie tv Il miracolo di Niccolò Ammaniti, per la regia di Niccolò Ammaniti, Lucio Pellegrini e Francesco Munzi. Fra i registi che l'hanno diretta c'è Nanni Moretti in Tre Piani nel 2019. Poi l'attrice ha lavorato ancora con Niccolò Ammaniti nella serie tv Anna distribuita da Sky nel 2021. Tra il 2021 e il 2022 ha partecipato a Le otto montagne di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch e a Siccità di Paolo Virzí.

Vita privata di Elena Lietti: chi è il marito, figli

Della vita privata di Elena Lietti si conosce molto poco. Non sono disponibili informazioni su marito e figli.

I film

Elena Lietti ha recitato al cinema in Oggi sposi, regia di Luca Lucini (2009), La donna della mia vita, regia di Luca Lucini (2010). Poi ancora ne Il cantico di Maddalena, regia di Mauro Campiotti (2011), Amleto², regia di Felice Cappa (2012). Poi Il rosso e il blu, regia di Giuseppe Piccioni (2012), La pazza gioia, regia di Paolo Virzì (2015) e Come diventare grandi nonostante i genitori, regia di Luca Lucini (2016). Poi ha fatto parte del cast di Domani è un altro giorno, regia di Simone Spada (2019), Tre piani, regia di Nanni Moretti (2021). Poi ancora di L'Arminuta, regia di Giuseppe Bonito (2021), Le otto montagne, regia di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch (2022) e Siccità, regia di Paolo Virzì (2022).

In televisione il pubblico ha potuto vederla in Camera Café, 5ª stagione, episodio 27, regia di Fabrizio Gasparetto (2011). Poi ancora ne I delitti del BarLume, La carta più alta, regia di Eugenio Cappuccio (2013), Alex & Co., 1ª e 2ª stagione, regia di Claudio Norza (2015). Poi l'attrice ha lavorato in The Comedians, ep. 1, regia di Luca Lucini (2017), Il miracolo – serie TV, 8 episodi (2017). Poi ancora in Anna – miniserie TV, 6 puntate (2021).

Lei è anche un'apprezzata attrice di teatro. Ha fatto parte del cast di Posso uscire anche a mezzanotte, regia di Elena Lietti (2011), Amleto², testo e regia di Filippo Timi (2011-2012). Poi ancora di Ondine, di Jean Giraudoux, regia di Andrée Ruth Shammah (2013), Il Don Giovanni. Vivere è un abuso, mai un diritto, testo e regia di Filippo Timi (2013-2015). Ha lavorato ne La Sirenetta, testo e regia di Filippo Timi (2014), Gli innamorati, di Carlo Goldoni, regia di Andrée Ruth Shammah (2014-2016). Elena Lietti è stata poi scelta per Un cuore di vetro in inverno, testo e regia di Filippo Timi (2018), Marjorie Prime, di Jordan Harrison, regia di Raphael Tobia Vogel (2019). Ha recitato infine in Costellazioni, di Nick Payne, regia di Raphael Tobia Vogel (2021-2022).

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x