Lunedì, 27 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

SEA: inaugurata all'aeroporto di Milano Linate la nuova libreria Feltrinelli

Armando Brunini, Amministratore Delegato SEA: "Con l’apertura oggi dello store laFeltrienlli si completa l’offerta commerciale della nuova piazza nell’area imbarchi di Linate rendendo così migliore la travel experience di chi viaggia"

14 Giugno 2022

Feltrinelli

fonte: @ilgiornaleditalia.it

Il nuovo spazio laFeltrinelli è stato inaugurato oggi all’aeroporto di Milano Linate alla presenza dell'AD di SEA Aeroporti Armando Brunini e l'AD di Librerie Feltrinelli Alberto Rivolta. Dopo l’apertura a gennaio 2022 a Milano Malpensa, grazie alla collaborazione con Dufry leader mondiale nel settore duty and duty paid, Librerie Feltrinelli accompagna la ripartenza della mobilità internazionale ampliando la propria presenza negli aeroporti di Milano con ulteriori 300 metri quadrati di store presso l’area imbarchi a Linate, il più grande presente in un aeroporto. Inoltre, una proposta culturale di oltre 10.000 titoli che spaziano dalla narrativa alla letteratura per bambini e ragazzi ai libri legati al viaggio, oltre a una selezione di titoli a sorpresa che incrociano le destinazioni dei voli in partenza con le letture suggerite dai librai laFeltrinelli.

SEA, Aeroporto Linate: con la nuova libreria Feltrinelli si completa l’offerta commerciale della nuova area imbarchi

Alberto Rivolta, Amministratore Delegato Librerie Feltrinelli, commenta: “Librerie Feltrinelli da sempre cura il design delle proprie librerie per renderle rispondenti ai differenti contesti che le accolgono, seguendo in questo processo le esigenze dei lettori. In particolare, per quelli in viaggio abbiamo pensato a una libreria che riempisse il tempo dell’attesa prima della partenza anticipando la visione dell’arrivo: verde naturale, un reparto a misura di bambini e una selezione di letture d’ispirazione per godere da subito dell’emozione del viaggio. Un grande spazio che riconferma la volontà di presidiare il settore travel e turismo, come testimonia la presenza di Librerie Feltrinelli in alcuni dei maggiori luoghi di transito di sud, centro e nord Italia: dagli aeroporti di Olbia e ora Milano Linate e Malpensa, alle stazioni di Milano Garibaldi, Milano Centrale, Napoli Capodichino, Napoli Centrale, Torino Porta Nuova e Firenze Santa Maria Novella”.

“Con l’apertura oggi dello store laFeltrienlli si completa l’offerta commerciale della nuova piazza nell’area imbarchi di Linate, che grazie anche a una selezione di brand del lusso punta a soddisfare le esigenze dei passeggeri del nostro city airport, rendendo così migliore la travel experience di chi viaggia. Siamo contenti che l’ultimo tassello della nuova Linate coincida con una ripresa che si avvicina ai livelli di traffico pre pandemia” Armando Brunini - Amministratore Delegato SEA.

L’aeroporto è pronto ad accogliere i numerosi passeggeri che già negli ultimi mesi hanno ripreso a viaggiare. Il mese di maggio in particolare si è chiuso con un -12,7% rispetto al 2019. Segnali incoraggianti anche nei primi dodici giorni di giugno con un -9% rispetto sempre al 2019.

SEA, Brunini: "Traffico aereo in ripresa, attesa estate con 85% dei passeggeri pre pandemia, ma costi energetici triplicati"

VIDEO - SEA, Brunini: "Traffico aereo in ripresa, attesa estate con 85% dei passeggeri pre pandemia, ma costi energetici triplicati"

Armando Brunini, Amministratore Delegato di SEA, a Il Giornale d’Italia:

"L’anno scorso abbiamo terminato la riqualifica di Linate per offrire un aeroporto più bello, confortevole, moderno e innovativo. In questo concetto rientra la volontà di offrire ai viaggiatori un’esperienza di viaggio e di acquisti all’altezza della città di Milano. C’è milanesità: Feltrinelli è un’azienda milanese, l’abbiamo fortemente voluta e siamo contenti che loro abbiano accettato di venire qui. Siamo sicuri che i passeggeri lo apprezzeranno."

Librerie Feltrinelli, Rivolta: "Una libreria con circa 10mila titoli che offre ai passeggeri di Linate un momento di riflessione"

VIDEO - Librerie Feltrinelli, Rivolta: "Una libreria con circa 10mila titoli che offre ai passeggeri di Linate un momento di riflessione"

Alberto Rivolta, Amministratore Delegato di Librerie Feltrinelli, a Il Giornale d’Italia:

"Vogliamo offrire ai passeggeri un momento di riflessione e pensiero: vogliamo che da qua parta il loro viaggio. Spesso ci ritroviamo in aeroporto, che è un po’ un non-luogo prima di affrontare qualsiasi viaggio. Noi vogliamo offrire un momento per se stessi e di riflessione per prendersi degli spazi. Ci rivolgiamo a diversi lettori: da persone d’affari a famiglie, infatti c’è un’aera Kids molto importante. Vogliamo soprattutto offrire uno sguardo contemporaneo sul presente sia in termini di saggistica che attraverso trend del nostro settore che negli ultimi anni sono andati per la maggiore: tra questi, i manga e i comics rivolti agli utenti young adults che si sono avvicinati alla lettura. Si tratta di una libreria di circa 300 mq con un’offerta importate, intorno ai 10mila titoli."

La nuova Piazza Commerciale con i suoi circa 8 mila metri quadri offre ai passeggeri del city airport milanese una scelta commerciale di alto livello, in grado di incontrare i gusti e le aspettative dei passeggeri. La Galleria completamente rinnovata nel design e realizzata in uno spazio a doppia altezza sovrastato da una “vela” di grande effetto luminoso, ospita brand luxury come Fratelli Rossetti, Emporio Armani, Dolce & Gabbana, Ferragamo, Zegna, oltre a Borsalino e Damiani /Rocca. Per quanta riguarda il food&beverage si è puntato su nuovi format modulati per accogliere tutte le esigenze dei viaggiatori, in particolare tra le aperture più recenti non si può non citare Temakinho, prima apertura in un aeroporto.

I tre pillar che hanno caratterizzato il progetto di restyling di Linate sono stati design, tecnologia e sostenibilità, elementi che hanno dato all’aeroporto una nuova immagine architettonica e funzionale in linea con la città di Milano. Tra le tante novità introdotte a Linate, quella maggiormente apprezzata dai passeggeri è stata l’installazione delle nuove macchine xray ai controlli di sicurezza che, grazie alla tecnologia TAC, permettono di effettuare i controlli senza la necessità di separare dal bagaglio a mano gli apparati elettronici e i liquidi, migliorando ulteriormente l’esperienza di viaggio che diventa così sempre più smart e touchless. Milano Linate è il primo aeroporto in Italia a dotarsi di questa nuova tecnologia e il primo in Europa ad effettuare la totalità dei controlli dei bagagli a mano con queste macchine di ultima generazione.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x