Giovedì, 26 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Italgas: Benedetta Navarra nominata Presidente, Paolo Gallo confermato Amministratore Delegato

Il CdA nomina Paolo Gallo Amministratore Delegato di Italgas e Bendetta Navarra Presidente del Gruppo. Paolo Gallo: "La fiducia accordatami mi permette di continuare a guidare Italgas in questa fase di svolta per il settore dell’energia e il raggiungimento dei target climatici"

26 Aprile 2022

Bendetta Navarra

Cdp Reti e Snam presentano la lista per il rinnovo dei vertici di Italgas: arriva quindi, come anticipato da Il Giornale d'Italia, la conferma di Paolo Gallo nella carica di Amministratore Delegato e la nomina di Benedetta Navarra come nuovo Presidente del Gruppo.

La lista presentata ha ottenuto voti in rappresentanza del 45,31% del capitale totale e quella di Inarcassa il 30,99%. Nella lista presentata da Cdp Reti e Snam sono stati eletti Benedetta Navarra, nominata presidente, Paolo Gallo, indicato come amministratore delegato, Qinjing Shen, Maria Sferruzza, Manuela Sabbatini, Claudio De Marco e Lorenzo Parola. Dalla lista di minoranza sono stati eletti Fabiola Mascardi e Gianmarco Montanari.

Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, ha così commentato: “L’Assemblea odierna offre l’opportunità per tirare le somme di questi sei anni di crescita ininterrotta che rappresentano anche il miglior presupposto per continuare lungo lo stesso percorso. La trasformazione digitale di asset e processi, insieme al reskilling delle persone hanno cambiato profondamente il DNA di questa Società, pur rimanendo fedele alle proprie radici. Abbiamo rafforzato la nostra leadership e il nostro ruolo di benchmark internazionale nonostante le grandi difficoltà del momento storico che il mondo sta attraversando. Voglio per questo ringraziare gli Azionisti di Italgas per la condivisione degli obiettivi, l’apprezzamento dell’azione svolta e la fiducia accordatami che mi permette di continuare a guidare Italgas in questa fase di svolta per il settore dell’energia e il raggiungimento dei target climatici”.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x