Lunedì, 27 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Afghanistan, talebani: "Panshir conquistato, il Paese ora è libero"

Il portavoce dei talebani: "Voi siete tutti nostri fratelli, serviremo insieme per un obiettivo e una nazione"

06 Settembre 2021

Afghanistan, talebani: "Panshir conquistato, il Paese ora è libero"

Talebani (fonte Instagram)

I talebani questa notte hanno rivendicato, ancora una volta, il controllo di Panshir, l'unica Regione dell'Afghanistan che ancora non era caduta nelle mani dei miliziani guidati da Ahmad Massoud e a renderlo noto è il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahi, che dice: "Con questa vittoria il nostro Paese è completamente libero" ed è anche finalmente "uscito dal pantano della guerra".

Talebani conquistano anche il Panshir: "Voi siete tutti nostri fratelli"

"Alcuni degli insorti sono stati sconfitti mentre i rimanenti sono fuggiti dalla valle", ha detto ancora Mujahid, mentre ha rassicurato gli abitanti del Panshir dicendo loro: "Voi siete tutti nostri fratelli, serviremo insieme per un obiettivo e una nazione". Nel frattempo però, su Panjshir_Province, un account Twitter riconducibile al Fronte di resistenza nazionale, si parla di "un forte attacco via terra e via aria subito nella notte". E ancora: "Mentre i talebani lanciano feroci attacchi nel Panjshir, il capo dell'Isi pakistano (i servizi di intelligence di Islamabad, ndr) è a Kabul. Intanto il mondo sta a guardare", si legge.

Continua inoltre a esserci grande trepidazione per l'annuncio del nuovo governo afgano ma, mentre i talebani rassicurano che questo avverrà a breve, fonti a loro vicine dicono che invece i miliziani siano ancora in alto mare. Il Paese è ancora nel caos e "la sicurezza e l'inclusività" tanto promessa dagli uomini che lo scorso 15 agosto hanno preso Kabul sembra essere sempre molto lontana. Basti pensa che proprio ieri, domenica 5 settembre 2021, una poliziotta incinta di otto mesi è stata uccisa da alcuni colpi di pistola mentre si trovava nella propria casa.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x