Venerdì, 12 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Premio Magna Grecia Awards 2022 a DEKRA Italia per la sicurezza stradale

02 Luglio 2022

Premio Magna Grecia Awards 2022 a DEKRA Italia per la sicurezza stradale

Al Teatro Kursaal di Bari si è tenuta la XXV^ edizione dei Magna Grecia Awards 2022 "L’amore è la spiegazione di tutto" evento in collaborazione con Ital Communications e sotto l’alto patrocinio della Commissione Europea, del Ministero della Cultura, del Ministero della Salute, del Ministero della Giustizia, della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari e del Comune di Bari.

Con il Magna Grecia Awards si premiano alcuni personaggi noti che si sono distinti per la loro opera a livello nazionale nell’ambito della sicurezza, della legalità, della cultura, del sociale, dello spettacolo e della comunicazione. Toni Purcaro, Presidente DEKRA Italia ed Executive Vice President DEKRA Group, ha ricevuto una menzione speciale per l’impegno di DEKRA Italia nella sua attività di prevenzione e di ricerca della sicurezza stradale. 

Le parole di Purcaro

“Ringrazio il Magna Grecia Awards per questa menzione speciale – ha detto Toni Purcaro – che ci stimola ulteriormente ad approfondire studi e ricerche innovative nel delicato campo della sicurezza stradale. DEKRA, il Gruppo che ho l’onore di rappresentare, è una multinazionale presente in Italia da oltre 20 anni con più di 700 dipendenti, leader nel settore del testing, ispezione e certificazione e della sicurezza in ogni ambito di applicazione. In tal senso, orientiamo molti dei nostri sforzi verso un’adeguata formazione dei giovani, allo scopo di alimentare la giusta consapevolezza nell’uso dei mezzi di mobilità e tutelare, così, la propria sicurezza e quella degli altri”.

Progetto "Strada per Strada"

Per l’occasione, Purcaro ha premiato Raffaele Piemontese, Vicepresidente e Assessore al Bilancio e alle Infrastrutture della Regione Puglia, per il progetto regionale straordinario “Strada per Strada”, che ha permesso di sistemare le strade danneggiate nei 257 Comuni pugliesi, con un investimento di oltre 100 milioni di euro.

“Il progetto si chiama ‘Strada per Strada’ per spiegare concretamente l’azione capillare che andiamo a svolgere in diverse località della Puglia, con l’obiettivo di rifare strade, marciapiedi e piazze fortemente incidentate. – Ha affermato Raffaele Piemontese che sottolinea: “E’ un investimento della Regione per migliorare e ridare lustro alle nostre città e ai luoghi dove viviamo, attraverso la manutenzione di tutte quelle aree pericolose per l’incolumità dei cittadini e che possono provare incidenti a causa di buche e strade dissestate”.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x