Domenica, 17 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Dinosauri, scoperte due nuove specie "terrificanti" sull'Isola di Wight

Sono state scoperte due nuove specie di dinosauri sull'isola di Wight. I nomi sono tutto un programma: "airone infernale" e il "cacciatore di argine di Milner"

29 Settembre 2021

Dinosauri, scoperte due nuove specie "terrificanti" sull'Isola di Wight

Fonte: lapresse.it

Sull'Isola di Wight sono state scoperte due nuove specie di dinosauri, e si tratterebbe di due specie che, ai loro tempi, dovevano essere particolarmente terrificanti. I nomi, infatti, sono tutto un programma. Si tratta dell'"airone infernale" e del "cacciatore di argine di Milner". La scoperta è stata pubblicata su Scientific Reports. Secondo gli scienziati, erano due rettili carnivori lunghi 9 metri. Che dire, non vediamo l'ora di vederli in azione nel prossimi film di Steven Spielberg, sperando che prima o poi escano. Si badi bene, la mia speranza è per un seguito di Jurassic Park non di Jurassic Word. 

Dinosauri, scoperte due nuove specie sull'Isola di Wight

Ma torniamo alle cose serie. Come già accennato, le nuove scoperte di nuove specie di dinosauri sono andate in scena sull'isola di Wight. Abitavano la terra circa 125 milioni di anni fa. Quindi, se siete fifoni, non vi preoccupate, non esistono più da diverso tempo (scienziati di Spielberg permettendo). Gli esperti ritengono che si trattasse di due rettili carnivori lunghi nove metri – che poi sarebbe la stessa lunghezza di uno stegosauro – con teschi simili a coccodrilli.

La scoperta è stata pubblicata su Scientific Reports. Sembrerebbe poi che i fossili delle due specie siano stati rinvenuti in rapida successione. Si può solo immaginare quindi la gioia dei ricercatori che stavano cercando loro tracce da diversi anni. Le ossa ritrovate sulla spiaggia si riferiscono a due nuove specie di spinosauridi. Si tratta di un gruppo di dinosauri teropodi predatori strettamente imparentati con il gigante Spinosaurus.

I due nuovi esemplari sono stati già battezzati con nomi scientifici e, siccome così non incuterebbero il timore reverenziale che meritano, sono anche stati "soprannominati" in maniera spaventosa. Il primo esemplare è stato chiamato Ceratosuchops inferodios, che poi sarà ricordato con il nome di "airone infernale dalla faccia di coccodrillo cornuto" per il suo stile di caccia. Il secondo invece risponderà al nome di Riparovenator milnerae, che a sua volta si traduce come “cacciatore di argine di Milner”, in onore della stimata paleontologa britannica Angela Milner, recentemente scomparsa. L’analisi delle ossa effettuata presso l’Università di Southampton ha suggerito che appartenessero a specie di dinosauri precedentemente sconosciute alla scienza.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x