Lunedì, 29 Novembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Ludovica Modugno è morta, il cinema italiano piange la scomparsa dell'attrice e doppiatrice

Una malattia che la perseguitava da tempo ha causato la morte di Ludovica Modugno all'età di 72 anni

27 Ottobre 2021

Ludovica Modugno

Fonte: Twitter

L'attrice e doppiatrice Ludovica Modugno è morta dopo una lunga malattia. Amante del cinema fin da piccola aveva esordito con performance memorabili sin dalla tenera infanzia. Negli anni ha poi continuato a recitare dandosi inoltre al doppiaggio, campo nel quale si è fatta conoscere maggiormente. Era stata la voce di attrici del cinema internazionale, le più famose tra le altre Meryl Streep, Emma Thompson e Julianne Moore. La malattia che l'ha uccisa è seguita a un malore che l'ha colta a giugno scorso.

Morta l'attrice Ludovica Modugno, la voce di Meryl Streep

Attrice di cinema, interprete di teatro e doppiatrice. Questa era Ludovica Modugno, l'inconfondibile voce che ha reinterpretato per lo schermo italiano le performance di decine di attrici di Hollywood. Chi ama il musical "Grease" la ricorderà per la voce di Rizzo, ma Ludovica Modugno è stata anche la doppiatrice di tutti i personaggi di Meryl Streep, Cher, Glenn Close, Emma Thompson e Julianne Moore. Dopo una vita passata tra i palchi del teatro e sul grande schermo grazie alla sua voce, Ludovica Modugno è morta per un malore che le ha portato complicazioni negli ultimi mesi.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x