Martedì, 25 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Scuola ultime notizie: nasce #IoTornoaScuola per informare sul rientro in aula

Basta con le comunicazioni perse nel caos di internet: il Miur raccoglie tutte le informazioni per aggiornare genitori e professori sulle nuove regole

10 Agosto 2021

Scuola ultime notizie: nasce #IoTornoaScuola per informare sul rientro in aula

Da oggi, martedì 9 agosto, è online la piattaforma dedicata alle comunicazioni per il rientro a scuola. Si chiama #IoTornoaScuola, ed è una sezione del sito del ministero dell'Istruzione dedicata a genitori e personale scolastico. L'obbiettivo, come già comunicato a più riprese dal Governo, è di far tornare tutti gli studenti in aula, senza penalizzare più nessuno con la didattica a distanza.

L’area web sarà in continuo aggiornamento e conterrà documenti e informazioni utili per l’anno scolastico 2021/2022, in modo da rendere chiara e trasparente la regolamentazione per il rientro con la campanella.

Scuola ultime notizie: nasce #IoTornoaScuola per informare sul rientro in aula

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha comunicato l'apertura del nuovo portale d'informazione: "Questa pagina è uno strumento dichiara che mettiamo a disposizione di scuole, studentesse e studenti, famiglie, cittadini affinché abbiano indicazioni e risposte sempre aggiornate sul nuovo anno scolastico e su quello che accadrà da settembre. Nei prossimi giorni proseguiremo il lavoro di accompagnamento delle scuole con note operative agli istituti e un Help Desk. Lavoreremo fino alla riapertura e anche oltre, per garantire un avvio dell’anno sereno e ordinato".

Su #IoTornoaScuola, si legge dal sito del Miur, saranno pubblicati i documenti e le notizie ufficiali del Ministero, le indicazioni sanitarie, gli aggiornamenti sui territori da parte degli Uffici Scolastici Regionali, le domande e le risposte più frequenti. Sono infatti tanti, ancora, i punti da chiarire prima del ritorno a scuola.

Scuola ultime notizie: nodo Green pass e vaccini

Uno degli elementi più controversi e ancora da chiarire sul rientro in aula riguarda la richiesta della certificazione verde per il personale scolastico. Essendo inoltre i vaccini accessibili al di sopra dei 12 anni, molte regioni hanno deciso di accelerare il tasso di immunizzati tra gli adolescenti rimuovendo, per esempio, l'obbligo di prenotazione: qualsiasi giovane della fascia 12-18 anni può direttamente presentarsi al centro vaccinale per ricevere la prima dose.

Infine, come denuncia l'Associazione nazionale presidi, sarà necessario predisporre il tutto affinché sussista un sistema di controllo delle certificazioni verdi che non pesi sul già ristretto personale scolastico. Il rischio, infatti, è di provocare un vero e proprio burnout nei lavoratori della scuola, che già devono fare i conti con la possibilità di essere costretti a lavorare da casa se non immunizzati.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x