Giovedì, 11 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Premio Ischia internazionale di giornalismo: vince Lucio Caracciolo

Il Premio Ischia internazionale di giornalismo si è chiuso a Casamicciola con la consegna dei riconoscimenti, vincirote il giornalista Lucio Caracciolo. Pesenti anche le telecamere de Il Giornale d'Italia

03 Luglio 2022

Il Premio Ischia internazionale di giornalismo si è chiuso ieri sera 2 luglio 2022 a Casamicciola con la consegna dei riconoscimenti. Pesenti anche le telecamere de Il Giornale d'Italia. La conduzione dell'evento è stata affidata a Tiberio Timperi e Daria Luppino e le performance di spettacolo hanno visto sul palco le performance di Paolo Belli e Le Armonie.

Premio Ischia internazionale di giornalismo: il vincitore Lucio Caracciolo 

Lucio Caracciolo è il vincitore della 43° esima edizione Premio Ischia internazionale di giornalismo. In un'epoca storica attraversata da conflitti internazionali non poteva non essere premiato infatti un giornalista come lui, fondatore e direttore della rivista Limes. Lucio Caracciolo è uno dei maggiori esperti italiani in geopolitica, storia e sociologia contemporanea. 

Il riconoscimento per la carta stampata è stato assegnato ad Anna Zafesova, giornalista de La Stampa, a cui è stata riconosciuta la bravura di aver raccontato la guerra per immagini attraverso la carta stampata.

L'inviata di La 7 Elena Testi ha meritato il premio per il giornalismo televisivo vista la sua attività giornalistica sul fronte di guerra che ha messo in evidenza il suo coraggio e la voglia che l'ha vista partire verso un fronte di guerra.

Lorenzo Cremonesi de Il Corriere della Sera è stato assegnato il Premio alla carriera. Alessandra De Stefano direttrice di Rai sport, vince il premio per il giornalismo sportivo. Premi speciali anche per i 30 anni del TG5, per il mensile di cinema “Ciak” e per il 130° anniversario de ” Il Mattino”.

Paola Ansuini, portavoce del Presidente del Consiglio Mario Draghi, per aver saputo rivoluzionare la comunicazione di palazzo Chigi, puntando sulla sobrietà senza mancare mai di autorevolezza, in questo momento storico più che complicato.

Premio Ischia internazionale di giornalismo: premi speciali

Francesco Oggiano, vince il Premio Speciale “Opening New Ways of Journalism”- patrocinato da Gruppo Unipol in collaborazione con Osservatorio TuttiMedia, Osservatorio Giovani e Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, per aver saputo sfruttare al meglio i diversi strumenti di comunicazione digitale.
Per la sezione spettacolo è stata premiata l’agenzia Zebaki di Pamela Maffioli e Giada Giordano per aver saputo valorizzare e promuovere progetti e talenti in ambito culturale, artistico e creativo.

La serata conclusiva del Premio Ischia 2022 si svolge al piazzale Anna de Felice a Casamicciola Terme, Skytg24 è media partner della manifestazione. Il premio si svolge con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il contributo della Regione Campania, ICS Istituto per il Credito Sportivo, ACI Automobile Club d’Italia, Gruppo Unipol, Gruppo Menarini, Terna, Acea Gruppo, Ferrovie dello Stato e Atlantia spa, in collaborazione con il Comune di Casamicciola Terme, SIAE, Data Stampa, iCorporate, Club Amici del Toscano.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti