Martedì, 21 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"BG4SDGs – Time to Change” di Banca Generali, il curatore Guindani: "Mostro il futuro dell'umanità"

"Con Banca Generali creo dei contenuti fotografici degli obiettivi dell’Agenda al 2030 dell’Onu. Tutti temi che riguardano l’ambiente e soprattutto il futuro dell’umanità e del pianeta. Progetto ambizioso ma necessario"

15 Settembre 2021

Stefano Guindani, curatore della mostra “BG4SDGs – Time to Change” di Banca Generali a Il Giornale d'Italia: “Abbiamo deciso con Banca Generali di creare dei contenuti fotografici e video di tutti quelli che sono gli obiettivi dell’Agenda al 2030 dell’Onu che tutte le multinazionali dovrebbero perseguire. Tutti temi che riguardano l’ambiente e soprattutto il futuro dell’umanità e del pianeta. È un progetto ambizioso e un compito difficile raccontare questi goal di sostenibilità.

Abbiamo cominciato con il numero 12 che parla di economia circolare e di riciclo mostrando quello che può essere il secondo utilizzo degli pneumatici una volta che vengono abbandonati. Vengono recuperati e utilizzati per costruire campi di calcio, di atletica e di basket. Questo è sicuramente un aspetto di quello che potrebbe essere il futuro.

Abbiamo deciso di utilizzare un linguaggio non standardizzato. Foto corredate da testi dell’antropologo Alberto Salza e da video che trattano queste tematiche in un modo nuovo, libero e innovativo.

Viviamo in un momento storico in cui l’immagine è al centro di tutto. Instagram conta più di 2 miliardi di iscritti, Piterest, Google Immagini. Chiunque fa fotografie. Tutti sono abituati a confrontarsi con immagini e video. Per questo sicuramente le fotografia potrà aiutare il Paese in questa ripartenza. Cerco di trasmettere questo messaggio sperando che venga colto”.

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti