Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

CLIP, Meyer: “Uno dei concorsi più importanti nel mondo, è rimasto familiare e caloroso”

Il Sovrintendente del Teatro alla Scala spiega a Il Giornale d'Italia come è nato il concorso lirico internazionale di Portofino

26 Luglio 2021

“Il concorso lirico di Portofino è nato 7 anni fa da un’iniziativa di giovani ragazzi di Crema che abitano anche qui d’estate. Mi hanno chiamato all’inizio per dare una mano, - spiega a Il Giornale d’Italia Dominique Meyer, Sovrintendente del Teatro alla Scala - ho dato alcuni consigli, ho fatto le regole del concorso, ho chiamato alcuni amici di alto livello di grandi teatri internazionali per far parte della giuria. Sette anni fa è iniziato così in poche settimane e poi a poco a poco è diventato più importante perché quasi dall’inizio, dal primo anno, ci sono stati cantanti di alto livello e di grande qualità e tutti hanno fatto carriera, è diventato uno dei concorsi più importanti nel mondo. Non ha mai perso però il suo carattere familiare, simpatico e caloroso, i cantanti sono trattati bene qui dalle famiglie e quindi Portofino è proprio un gioiello.”

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti