Martedì, 30 Novembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Attentato terroristico a Liverpool: uomo si fa esplodere dentro un taxi

Tragedia sfiorata in Inghilterra, a Liverpool. Un uomo a bordo di un taxi ha compiuto un attacco kamikaze, si tratta di un vero e proprio attentato terroristico.

15 Novembre 2021

Il taxi che è stato fatto saltare in aria dal terrorista

Fonte: Twitter (https://twitter.com/piersmorgan/status/1460152204728414208/photo/2)

La Merseyside Police non ha dubbi, l'episodio avvenuto in un taxi a Liverpool è un attentato terroristico. Nel Regno Unito torna a suonare forte la campana del terrorismo. Si tratta del secondo episodio in pochi mesi in Inghilterra. Dal governo arriva l'allerta massima.

Le radici dell'odio: crimini e reati d'odio in Europa e negli USA

Che si tratti di questioni etniche, religiose o discriminazioni di genere, i cosiddetti crimini d'odio sono tra i più detestabili e subdoli. Ma purtroppo sono in crescita, in Europa come oltreoceano. Adnkronos e Expleo hanno scattato una fotografia sulla situazione dei reati d'odio a partire dai dati dell'OSCE e del FBI

Un uomo si fa esplodere dentro un taxi: la dinamica dell'attentato terroristico avvenuto a Liverpool

Mentre il Regno Unito commemorava i caduti durante la guerra, a Liverpool si stava per consumare una tragedia. Nei pressi del Liverpool Women’s Hospital e a pochi chilometri da una chiesa in cui oltre 1.000 persone stavano commemorando gli eroi della patria caduti in guerra, un altro eroe è riuscito a sventare quella che poteva essere la causa di moltissime morti. L'eroe in questione è il tassista che aveva come passeggero un losco individuo, che dal momento in cui è salito a bordo della vettura si comportava in maniera a dir poco strana. Una volta giunti all'ospedale, il tassista si è reso conto che l'uomo stava maneggiando qualcosa di strano e repentinamente è riuscito a scappare dalla sua vettura, chiudendo al suo interno il passeggero. Si è trattato di una questione di attimi. Il taxi infatti, pochi secondi dopo, è saltato in aria causando solo la morte del kamikaze. Per il tassista nulla di grave, solo qualche ferita che è stata risanata al pronto soccorso. Il tassista eroe oltre a ricevere innumerevoli commenti sui social network è stato elogiato anche dalla sindaca di Liverpool Joanne Anderson in questo modo: "Coi suoi sforzi eroici è riuscito a evitare quello che avrebbe potuto essere qualcosa di terribile per l’ospedale. I nostri ringraziamenti vanno a lui e ai nostri servizi di emergenza".

Le indagini legate all'attentato terroristico di Liverpool: si teme un ritorno dell'ISIS 

Per la polizia del Merseyseide non ci sono dubbi, l'attentato è di natura terroristica ma non si conosce la matrice. Ieri sera tre uomini di 29, 26 e 21anni sono stati arrestati dalla polizia a Liverpool per violazione della legge britannica sul terrorismo. Un quarto uomo è stato fermato questa mattina. Per il capo dell'antiterrorismo Inglese del nordovest, bisognerà indagare anche sull'ordigno e capire come è stato costruito. Questo sarà necessario a comprendere se l'uomo ha agito da solo o è affiliato a qualche cellula terroristica. Dal governo non si sbilancia nessuno, ma ci si affida alla versione del capo dell'antiterrorismo. La preoccupazione resta però troppa e l'allerta è massima. In Inghilterra torna lo spettro dell'ISIS, che solo un mese fa ad opera di un suo terrorista ha ucciso un deputato nella regione dell'Essex. La zona ospedaliera dove è avvenuto l'attentato resta transennata ed accessibile solo in caso di estrema urgenza.

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x