Venerdì, 12 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

realme, "Cattura La Luce": al Mudec di Milano la luminosità rapportata a diverse discipline artistiche

A partire dal 16 febbraio, il Bistrot del Mudec ospiterà il progetto artistico promosso dall'azienda in occasione del lancio di realme 9 Pro+ Series. Franco Chen, Country Manager di realme Italia: "Grazie all’utilizzo di una tecnologia fotografica di ultima generazione, i nostri utenti possono trasformarsi in veri e propri artisti"

10 Febbraio 2022

realme, "Cattura La Luce": l'arte incontra la tecnologia degli smartphone della Serie 9 al Mudec di Milano

Fonte: Pixabay

realme inaugura il progetto artistico "Cattura La Luce" per il lancio di realme 9 Pro+ Series. A partire dal 16 febbraio, e per circa due settimane, il Bistrot del Museo delle Culture di Milano ospiterà il progetto artistico promosso dall'azienda in occasione del lancio della nuova realme Serie 9. "Cattura La Luce" vedrà protagonisti quattro artisti confrontarsi con la luminosità rapportata a diverse discipline artistiche come design, fotografia, body painting e progettazione. Con un un melting pot di tecnologia, luci ed effetti speciali, realme vuole dimostrare come ogni forma d'arte sia in grado di fondersi perfettamente con innovazione e tecnologica.

"Cattura La Luce", l'incontro fra arte e tecnologia realme

Partendo dal concept “oscurità e luce”, realme si propone di mostrare come gli smartphone della Serie 9 riescano a trasformare un semplice momento in una vera e propria opera d'arte. La fotografia, in senso artistico, è una semplice cornice, una memoria impressa e consolidata nella mente. Da uno scatto un ricordo fluisce, si consolida e si trasforma in emozione. Così, un elemento immaginato, immortalato, lavorato e successivamente studiato con una speciale visione artistica - guardandolo e cogliendone le motivazioni intrinseche che hanno spinto verso una certa direzione - diventa una sorta di trasferimento emotivo verso chi lo osserva, sentendone il fascino e catturando all’istante la bellezza delle forme.

L'arte è istinto e creazione ed è capace di portare a comprendere ogni attività umana rapportata a forme di creatività ed espressione estetica, basata su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza. L'arte è linguaggio, ovvero la capacità di mostrare emozioni e messaggi. Tuttavia, non esiste un unico linguaggio artistico e nemmeno un unico codice interpretativo inequivocabile. Nel suo significato più sublime, l'arte è l'espressione estetica dell'interiorità e dell'anima umana. Riflette le opinioni, i sentimenti e i pensieri dell'artista nella sfera sociale, morale, culturale, etica o religiosa del suo periodo storico.

Ciò che realme vuole comunicare con questo tipo di installazioni è come ogni forma d'arte sia capace di fondersi perfettamente con l’innovazione e la tecnologia, in particolare grazie alle elevate prestazioni delle fotocamere degli smartphone della Serie 9 di realme, in grado di mescolarsi con i suoi output in molteplici e diverse espressioni.

Franco Chen, realme Italia: "Creiamo prodotti sempre più vicini alle abitudini dei giovani"

Il progetto "Cattura La Luce" si snoda attraverso cinque installazioni, ideate e mostrate da artisti appartenenti a diversi mondi dell'arte quali fotografia, progettazione, tattoo ed illustrazione. Attraverso il concept “oscurità e luce” Alessio Salvo (Designer), Alice Falco (Fotografa), Federica Faletra (Tatuatrice) e Clara Gargano (Illustratrice) si sono messi in gioco e hanno sviluppato la propria idea di arte mescolata alla tecnologia messa a disposizione dagli smartphone della Serie 9 di realme. Un vero e proprio crogiolo di arti, un melting pot di tecnologia, luci ed effetti speciali, fruibile per tutti e dove tutti possono avere l'opportunità di esplorare e toccare con mano come l'arte sia in grado di mescolarsi ed entrare in ogni singolo momento della nostra vita, anche se non siamo artisti a tempo pieno. L'arte è il filo conduttore tra “vita normale” ed effetti speciali e realme vuole cercare di rendere questo concetto il più tangibile possibile.

Franco Chen, Country Manager di realme Italia commenta: “realme conferma di essere al passo con i tempi cavalcando sempre i trend più innovativi e in voga del momento. Con il progetto artistico Cattura La Luce vogliamo dimostrare come gli smartphone della Serie 9 di realme possano trasformare gli utenti in veri e propri artisti, grazie all’utilizzo di una tecnologia fotografica di ultima generazione, fiore all’occhiello dei nuovi dispositivi realme”. “Con la Serie 9 realme si conferma un player innovativo e in forte crescita, capace di ascoltare le esigenze dei consumatori e concretizzarle in prodotti sempre più vicini alle abitudini dei giovani di tutto il mondo”.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x