Lunedì, 24 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Domenico Biscardi, nessuna malattia o tumore: la causa morte parrebbe "un infarto"

Nella giornata di mercoledì 12 gennaio è scomparso il ricercatore campano Domenico Biscardi: causa morte, malattia, tumore

12 Gennaio 2022

Domenico Biscardi: causa morte, malattia, tumore del ricercatore campano

Fonte: Facebook

Nuovo giorno, nuova tragedia: nella giornata di mercoledì 12 gennaio è infatti scomparso Domenico Biscardi: causa morte, malattia, tumore del ricercatore campano. Il dottore era da 2 anni, cioè da quando era scoppiata la pandemia, impegnato a smontare la narrazione "ufficiale" dei media riguardo al Covid, ai contagi e ai vaccini.

Domenico Biscardi: causa morte, malattia, tumore

A quanto risulta, nei giorni antecedenti alla sua scomparsa il dott. Biscardi avrebbe ricevuto dei controlli da parte dei NAS per alcune ricerche, a suo dire molto importanti, che stava conducendo. Almeno, questo è quello che aveva annunciato lo stesso Domenico (Mimmo) Biscardi. Tali ricerche riguardavano il Covid e in particolare il vaccino contro il Covid. Sempre a quanto risulta, Domenico non aveva alcuna malattia, non gli era stato diagnosticato alcun tumore o cancro. Né aveva avuto alcun malore improvvisi nei giorni precedenti il decesso. 

La morte sarebbe avvenuta nella mattinata di mercoledì 12 gennaio e la causa sarebbe un infarto. Tuttavia, solo un'ipotetica autopsia potrebbe confermare questa ipotesi. Se così dovesse essere, è plausibile pensare che a stroncare il medico possa essere stato lo stress delle ricerche che stava portando avanti. Inoltre potrebbero magari avere avuto una parte anche i controlli che aveva appena subito. Ma attenzione: gli inquirenti stanno anche prendendo in considerazione l’ipotesi di un attentato alla sua persona. Il web, in questo senso, si è già scatenato, producendo mille teorie sul "complotto" che Biscardi stava per "sventare" e per questo è "stato fatto tacere". Molti, soprattutto tra chi lo conosceva, parlano di lui come un eroe civile, una persona che aveva messo le proprie conoscenze al servizio della lotta contro "la dittatura sanitaria".

"Grave lutto nel mondo della ricerca medica e scientifica, è morto il Dott. Domenico Biscardi, pare che sia stato trovato morto in casa", ha scritto su Facebook tale Massimo, che poi incalza: "Solo pochi giorni fa aveva fatto un breve video dove diceva di avere la prova definitiva che nell'essicato del vaccino anticovid erano contenuti nanodospositivi di tecnologia sconosciuta e si era detto pronto a presentarsi in Commissione Europea per depositare una denuncia formale in tal senso". I commenti di questo tipo poi si sprecano: "Mi arrivano notizie che non era un medico e che lui seguiva la cura Di Bella in Africa. Cosa c'è di vero?". "Non ci posso credere   e faccio fatica a pensare che non sia una morte sospetta.... strano molto strano, sta di fatto che è una notizia molto triste Rip Dottor Biscardi".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x