Venerdì, 17 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Gaetano Curreri malore: c'entra il vaccino Covid? La verità

Il cantante degli Studio ha avuto un malore durante un concerto a San Benedetto del Tronto e c'è chi chi allude a una possibile correlazione con il vaccino anti Covid

31 Luglio 2021

Gaetano Curreri malore: c'entra il vaccino Covid?

Fonte Facebook Gaetano Curreri

Gaetano Curreri, leader e cantante degli Stadio, ha avuto un malore ieri sera, venerdì 30 luglio 2021, mentre teneva un concerto e già in molti si chiedono a cosa possa essere dovuto: secondo i più diffidenti sarebbe legato al vaccino anti-Covid. Ma siamo sicuri sia proprio così? Ecco le ultime notizie su Gaetano Curreri e il presunto legame con la somministrazione del farmaco contro il Coronavirus.

Gaetano Curreri malore: c'entra il vaccino Covid? La verità

In questi tempi, si sa, la popolazione italiana è spaventata più che mai dagli effetti collaterali del vaccino anti-Covid e spesso molti collegano i malori di personaggi famosi proprio alla vaccinazione, come fanno oggi nel caso di Gaetano Curreri. Ma qual è la verità? Il malore del cantante è davvero legato a questo?

Ieri, venerdì 30 luglio 2021, Geatano Curreri si trovava sul palco di San Benedetto del Tronto, località marittima in provincia di Ascoli Piceno insieme ai suoi colleghi e amici degli Stadio, il gruppo musicale di cui Curreri è il leader. Durante il concerto però il cantante non si è sentito bene e ha avuto un malore. Il musicista è svenuto e si è accasciato per terra. 

I soccorsi sono stati davvero tempestivi: prima i due colleghi hanno cercato di sorreggere il cantante e poi un paio di dottori presenti tra il pubblico sono corsi sul palco a prestare assistenza. Dopo pochi minuti è arrivata l'ambulanza del 118 che ha deciso di portare d'urgenza Curreri in ospedale per ulteriori accertamenti. 

In molti allora si chiedono cosa possa aver provocato il malore improvviso di Curreri: è stato il vaccino contro il Covid? No: i No vax possono stare tranquilli. Anche in questo caso non c'è alcuna correlazione tra la somministrazione del farmaco e lo svenimento inatteso del musicista. E i motivi sono due.

Innanzitutto non sappiamo con certezza se il cantante si sia sottoposto alla vaccinazione contro il Coronavirus dal momento che non ha mai pubblicato nulla sui social. In secondo luogo invece Gaetano Curreri oggi ha 69 anni quindi, nel caso avesse fatto il vaccino, sarebbe ormai immunizzato e sarebbero anche già passati da tempo i giorni più critici per i possibili effetti collaterali del farmaco.

Al momento però quello che sappiamo è che l'artista si trova in terapia intensiva in condizioni stabili. Ad annunciarlo sono  stati i suoi amici e colleghi degli Stadio, che hanno scritto un post su Facebook per spiegare ai fan quanto successo ieri sera. Dall'ospedale di Ascoli Piceno inoltre - dove Curreri è ricoverato - arrivano delle voci sul suo malore: sembra trattarsi di un possibile ictus

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x