Martedì, 25 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Fratelli di Crozza, Salvini si scaglia contro i suoi fedelissimi della Lega

Maurizio Crozza nei panni di Matteo Salvini e si scaglia contro i suoi fedelissimi della Lega, fanno gli amiconi e poi mandano la polizia da Morisi che mi spacciava gli elenchi.

26 Novembre 2021

Nella nuova puntata di “Fratelli di Crozza” -  in onda tutti i venerdì in prima serata sul NOVE  e in streaming su Discovery + - Crozza/Salvini si scaglia contro i suoi fedelissimi della Lega: “Perché non mi esprimo più con quei begli elenchi italiani di una volta? Chiedetelo ai Fedrighi, agli Zaii, ai Giorgetti che fanno gli amiconi e poi magari mandano la Polizia a casa di Morisi…sapevano benissimo che Morisi mi spacciava gli elenchi? Io senza gli elenchi di Morisi sono come Guglielmo Mariotto senza Ballando con le stelle…non esisto!”

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti