Venerdì, 20 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Gardaland, l'AD Vigevani: "Tra i progetti futuri la realizzazione di un altro albergo e un holiday business"

Aldo Maria Vigevani, Amministratore Delegato di Gardaland: "Dopo due anni di fermata, è stato fatto un investimento molto grande di 20 milioni di euro, ci auguriamo di tornare ai numeri del 2019, grazie anche al turismo internazionale sul lago di Garda". L'intervista a Il Giornale d'Italia

09 Aprile 2022

Aldo Maria Vigevani, Amministratore Delegato di Gardaland, a Il Giornale d'Italia:

"Siamo ben lieti di avere la prima attrazione Jumanji al mondo, frutto di un agreement tra la Sony e la Merlin, proprietaria del marchio. L'accordo prevede la realizzazione di attrazioni come la nostra, camere di hotel e negozi ispirati a questa serie di film di grandissimo successo. Siamo sicuri che il pubblico si divertirà, perché è un viaggio entusiasmante, una sfida all'interno della foresta di Jumanji, durante la quale il pubblico dovrà cercare di riportare nel tempio una pietra preziosa che è sta rubata, per salvare Jumanji. 

Dopo due anni di fermata, è stato fatto un investimento molto grande di 20 milioni di euro, ci auguriamo di tornare ai numeri del 2019, grazie anche al turismo internazionale sul lago di Garda.

Gardaland da parco divertimenti è diventato un resort anche grazie all'offerta di accomodation, stiamo lavorando su alcuni progetti che permetteranno di realizzare un altro albergo e un holiday business.

L'attuale situazione geopolitica ha un effetto overall, sulla nostra struttura per il momento non più di tanto."

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti