Domenica, 25 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Trivella crollata a Milano si abbatte su edificio: il video

Una trivella è crollata sul centro di ricerca Ifom nei pressi di Porta Romana. Evacuati 600 addetti ai lavori

15 Giugno 2021

Una trivella alta oltre 10 metri è crollata su uno degli edifici più popolati del centro di ricerca Ifom a Milano. È quanto accaduto nella mattinata di martedì 15 giugno intorno alle 10.40. La trivella stava operando in un cantiere poco distante. Pronta la risposta di intervento dei vigili del fuoco sul luogo dell'incidente.

Trivella crollata a Milano si abbatte su edificio

Secondo le prime ricostruzioni e su quanto riferito dagli astanti, una trivella in opera nel cantiere esterno accanto all'edificio della Ifom, in via Serio, è "crollata rovinosamente" su uno degli edifici dell'istituto, dove oltre 300 ricercatori e dipendenti erano "impegnati tra le provette e in laboratorio". La trivella si trovava allo Scalo Romana, area ferroviaria dismessa in corso di riqualificazione. Improvviso l'arrivo della trivella, che si è abbattuta con violenza contro una finestra e ha sbriciolato grossi pezzi delle mura dell'edificio. Oltre 600 i ricercatori e dipendenti evacuati, tra i lavoratori dell'Ifom e quelli degli altri istituti operativi nel medesimo Campus. Le forze dell'ordine stanno provvedendo a mettere in sicurezza gli edifici.

Trivella crollata a Milano: danni alle pareti e macchine distrutte

Distrutte anche delle auto, travolte dalla caduta rovinosa della trivella alta 10 metri. Secondo quanto riportato da un testimone: "La trivella ha dapprima colpito violentemente il cornicione del tetto fendendo l’edificio in verticale per poi rimbalzare più volte contro la facciata, penetrando prima la sala riunioni della Direzione Scientifica dell’Istituto, per fortuna al momento vuota, per poi sventrare gli uffici amministrativi del piano terra e atterrare su due automobili parcheggiate in strada". Sono tre i cantieri che circondano l'istituto e che oggi si sono fermati a causa del traumatico evento. Dall'Ifom, centro di ricerca dedicato alla prevenzione dei tumori a livello molecolare, riportano che "per fortuna non ci sono vittime". Sul posto al momento la polizia di Stato, la polizia locale e i vigili del fuoco.

IL VIDEO DEI VIGILI DEL FUOCO

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti