Sabato, 28 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Audiweb: Marco Muraglia confermato alla presidenza per il prossimo triennio

Marco Muraglia, Presidente Audiweb: "Al terzo mandato si conferma il mio impegno nel garantire un sistema di ricerca solido e aperto alla continua evoluzione di Internet"

29 Aprile 2022

 Audiweb, i primi dati del nuovo impianto di ricerca si attendono ad aprile 2021

Data (Pixabay)

L’Assemblea di Audiweb, riunitasi oggi, ha nominato il Consiglio di Amministrazione e riconfermato Marco Muraglia alla presidenza del JIC, in carica per il prossimo triennio.

I consiglieri designati da Fedoweb sono: Fabrizio Barbato, Michela Colamussi, Monica Belgeri, Massimo Crotti, Claudio Giua, Davide Mondo, Carlo Panzalis, Giovanni Scatassa, Federico Silvestri, Giancarlo Vergori, Roberto Zanaboni, Alvise Zanardi.

Nell'Assemblea è stato nominato anche il Consiglio di Amministrazione

I consiglieri designati da Assap Servizi, l’azienda di servizi di UNA sono: Vittorio Bucci, Elisabetta Clementi, Stefano Del Frate, Federica Setti, Cristina Ughes.

I consiglieri designati da UPA sono: Edoardo Filicori, Gianmaria Pasqual, Raffaele Pastore, Carlo Alberto Preve, Martina Ruffinazzi, Alberto Vivaldelli.

Marco Muraglia, Presidente di Audiweb, dichiara: “Sono molto onorato di accogliere questo incarico per il terzo mandato consecutivo. In questi anni il mio impegno e quello di tutti i consiglieri è stato costantemente volto a garantire un sistema di ricerca solido e aperto alla continua evoluzione del sistema Internet. Abbiamo lavorato e continueremo a impegnarci per offrire a tutte le componenti del mercato il dato “currency”, il riferimento condiviso per la misurazione dell’audience online in Italia, puntando nel breve termine a completare il lavoro di adeguamento ed evoluzione del sistema di rilevazione e, nel lungo periodo, a mantenere aperto il processo di evoluzione e sviluppo della metodologia che, per sua natura, resta fluida e aperta ai cambiamenti tecnologici e dell’intero settore”. 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x