Sabato, 28 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Cattolica Assicurazioni cede partecipazioni in IMA ITALIA S.p.A. e IMA SERVIZI S.c.a.r.l.

In una nota la società veronese spiega che le cessioni comporteranno una modesta plusvalenza

21 Marzo 2022

Cattolica Assicurazioni , al via analisi dati 2020. Approvato piano rolling 2021-2021

Cattolica Assicurazioni S.p.A., società controllata da Assicurazioni Generali S.p.A., fa sapere di aver perfezionato la cessione della partecipazione detenuta in IMA Italia S.p.A., pari al 35% del relativo capitale sociale, a Inter Mutuelles Assistance S.A. (per un importo pari a € 9,7 milioni) e della partecipazione detenuta, anche per il tramite di società controllate, in IMA Servizi S.c.a.r.l., complessivamente pari al 10% del relativo capitale sociale, a IMA Italia S.p.A. (per un importo pari a circa €166 mila). Le cessioni comporteranno l’emersione di una modesta plusvalenza.

Cattolica Assicurazioni, cessioni di IMA Italia S.p.A e IMA Servizi S.c.a.r.l con modesta plusvalenza

Le suddette cessioni sono state attuate in esecuzione dell’opzione di acquisto che Inter Mutuelles Assistance S.A. ha esercitato, in conformità a quanto previsto dagli accordi in essere, a seguito del cambio di controllo di Cattolica (ai sensi dell’art. 72 del Codice delle Assicurazioni Private) conseguente al perfezionamento dell’OPA lanciata da Assicurazioni Generali.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x