Sabato, 13 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

ITA Airways lancia il nuovo programma "Volare" e decolla verso Miami e Boston

I 4 pilastri di Volare, il programma di fidelizzazione lanciato da ITA Airways, sono libertà, personalizzazione, scelta e connessione. Il Gruppo svela anche i nomi di campioni e campionesse azzurre a cui sono stati dedicati gli aerei con Livrea Azzurra, riuniti per celebrare il connubio di ITA con lo sport italiano

01 Marzo 2022

 ITA Airways, parte il nuovo programma di fidelizzazione "Volare"

Nella nuova Lounge di ITA Airways “Piazza di Spagna”, Alfredo Altavilla, Presidente Esecutivo di ITA Airways e Fabio Lazzerini, Amministratore Delegato di ITA Airways hanno presentato oggi, 1 marzo, il nuovo programma di fidelizzazione Volare ed hanno svelato i nomi dei i campioni e campionesse azzurre a cui sono stati dedicati gli aerei con livrea azzurra. La presentazione alla stampa italiana e internazionale è stata fatta a fianco di ospiti illustri come il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, Valentina Vezzali, il Presidente del CONI Giovanni Malagò, ed il Presidente e Amministratore Delegato di Sport Salute S.p.A. Vito Cozzoli.

ITA Airways, al via il programma Volare

Volare” è il nuovo programma di fidelizzazione nato con ITA Airways lo scorso 15 ottobre 2021. È stato progettato come un ecosistema aperto di servizi e prodotti messi a disposizione da ITA Airways e dai suoi partner per assicurare ai clienti un’esperienza di viaggio a 360°, unica e di massimo valore. Da oggi il programma si arricchisce di nuove funzionalità, che ne accrescono la flessibilità e la semplicità di utilizzo, per offrire tutto ciò che si può desiderare da un programma dedicato ai frequent flyer. Volare amplifica la sua forza dai quattro valori su cui è stato sviluppato: ‘Libertà’, ‘Personalizzazione’, ‘Scelta’ e ‘Connessione’.

La libertà è intesa principalmente in termini di massima flessibilità nell’accumulo e nell’utilizzo dei punti. Volare è infatti un programma revenue based, in cui l’accumulo dei punti è legato alla spesa complessiva e non alla distanza percorsa, al fine di garantire al cliente un vero ritorno di valore. Le modalità di raccolta punti sono chiare e vantaggiose. Ogni spesa effettuata dal cliente comporta un accumulo di punti: dai 10 ai 23 punti per euro speso, con moltiplicatori basati su livello di appartenenza, tratta di percorrenza, classe di volo e biglietto acquistato. Inoltre, il riscatto dei punti non ha letteralmente limiti. Non ci sono infatti date di ‘blackout’ né limiti di acquisto per i biglietti premio: qualsiasi classe, tariffa e tratta sarà redimibile in qualsiasi data. Il numero di punti necessario per i voli premi varierà in funzione del valore del biglietto in quel momento; quindi, i clienti potranno scegliere di usufruire del loro monte punti con libertà, quando vorranno e in base a quanti punti vorranno spendere. Attraverso la modalità “cash & points”, infine, il cliente potrà acquistare un biglietto interamente con punti raccolti o, qualora non bastassero, integrandoli con valuta.

Volare è un programma ‘su misura’, che si rifà al valore della personalizzazione, declinandosi in quattro esclusivi Club ciascuno caratterizzato da un crescente livello di premiumness e servizi prioritari dedicati. Club Smart consente di accumulare e redimere punti ad ogni acquisto sui voli ITA Airways e prossimamente anche sul market place dei partner. Club Plus ha una soglia di accesso di 30.000 punti, e un moltiplicatore accrual pari al 10%, prevede i servizi di extra baggage, i vantaggi Priority su etichetta bagaglio, imbarco, check-in, transfer desk e Priority lost and found, oltre al servizio clienti dedicato.

Club Premium prevede la soglia di accesso di 60.000 punti e moltiplicatore accrual del 20%. Tra i servizi esclusivi offre accesso alle Lounge, Free Fast track, assegnazione del posto (Free assigned seat), extra baggage e i vantaggi Priority su etichetta bagaglio, imbarco, check-in, transfer desk e Priority lost and found, oltre al servizio clienti dedicato. Infine, il programma Club Executive che - con una soglia di accesso di 90.000 punti e un moltiplicatore accrual del 30% - offre accesso alle Lounge, Free Fast track, assegnazione del posto (Free assigned seat), extra baggage e i vantaggi Priority su etichetta bagaglio, imbarco, check-in, transfer desk e Priority lost and found, oltre al servizio clienti dedicato e il Kit con carta fisica e welcome gift.

Ogni acquisto sui voli ITA Airways permetterà di accumulare i punti necessari per accedere al Club di livello superiore e usufruire di diversi vantaggi e servizi premium. Inoltre, a partire dal Club Smart, con il crescere della soglia di accesso aumenta anche il vantaggio per i clienti in termini di ‘moltiplicatore’ e di servizi disponibili.

Il terzo valore che il programma Volare offre ai clienti è una maggiore possibilità di scelta. Grazie alla partnership con SkyTeam, tutti i servizi legati ai Club, ad oggi disponibili per tutti i voli ITA Airways, saranno presto estesi alle compagnie che fanno parte di questo network, consentendo ai soci la possibilità di accedere ad oltre 1.000 destinazioni in tutto il mondo. Inoltre, nell’ambito della strategia di espansione commerciale di ITA, la Compagnia è impegnata nel costruire un ecosistema di partnership per offrire ai soci Volare ancora più prodotti e servizi su cui fare accrual e redemption di punti.

Volare ha un’impronta innovativa, digitale e flessibile. È infatti sempre connesso ovvero accessibile in qualsiasi momento e luogo attraverso la piattaforma web e l’App dedicata.

L'incontro tra ITA Airways e lo sport italiano

Mai così tanti campioni azzurri si sono riuniti per celebrare il connubio di ITA Airways con lo sport italiano: tra gli ospiti presenti oggi, volti dello sport come Bebe Vio, Gregorio Paltrinieri, Simone Barlaam, Giuseppe Abbagnale, Novella Calligaris, Deborah Compagnoni, Flavia Pennetta, Francesca Schiavone, Adriano Panatta, Filippo Ganna, Andrea Lucchetta, Dino Meneghin, Gustav Thoeni, Elisa Balsamo, Giacomo Agostini, e con loro il Presidente Giovanni Petrucci, la signora Federica Rossi Cappelletti, Nicola Riva, figlio di Gigi, gli eredi Gioia Bartali e Angelo Fausto Coppi, e il Direttore del Museo dedicato a Tazio Nuvolari, Giuseppe Pottocar.

Sono già molti gli iscritti a Volare, sia dall’Italia che dall’estero. Ad oggi, il programma conta circa 275.000 iscritti, di cui circa 40.000 sono soci Elite (ovvero Club Plus, Premium ed Executive). Un risultato importante, anche perché consolidato sul mercato internazionale: basti pensare che il 35% degli aderenti alla campagna Status Match proveniva da compagnie estere. Da analisi preliminari, inoltre, viene evidenziato come gli iscritti Volare acquistino e volino di più rispetto a clienti non iscritti, confermando l’importanza del programma per aumentare la soddisfazione dei nostri clienti.

Livrea Azzurra, l'aereo dedicato al campione Paolo Rossi

Pochi giorni fa è terminato il sondaggio “Naming Azzurri”, iniziativa di ITA Airways a cui è stato chiesto di candidare i nomi dei campioni e delle campionesse azzurre non in attività a cui intitolare gli aerei con la nuova livrea. Il primo aereo entrato in flotta con Livrea Azzurra è stato l’Airbus A320 dedicato al campione Paolo Rossi, operativo dallo scorso 24 dicembre 2021. Dall’inizio del 2022 sono entrati poi due A319 dedicati a Pietro Mennea e Gino Bartali e un A320 dedicata a Fausto Coppi.

Questi sono stati i 4 nomi scelti dall’Azienda. Il 24 gennaio 2022 la palla è passata ai follower di ITA Airways che hanno avuto il piacere di candidare i loro campioni e campionesse azzurre. Il sondaggio ha avuto un successo enorme ed ha testimoniato come porre il cliente al centro del proprio business, pilastro attorno al quale ruota ITA Airways, sia vincente perché fa sentire protagonista la clientela e soprattutto mette in pratica nel servizio offerto la scelta proveniente da chi ne usufruirà. Inoltre, il sondaggio ha confermato come il tricolore della compagnia di bandiera sia un valore sentito anche dal mondo del web che ha testimoniato lo spirito e l’importanza di sentirsi ed essere italiani e l’orgoglio di veder volare sugli aerei di ITA Airways i campioni azzurri dello sport.

Dalle numerose candidature arrivate dai follower, ITA Airways ha scelto i seguenti campioni e campionesse azzurre per i suoi 22 aerei con la nuova livrea tra cui Giuseppe e Carmine Abbagnale, Giacomo Agostini, Roberto Baggio, Enzo Bearzot, Novella Calligaris, Deborah Compagnoni, Alessandro Del Piero, Marcello Lippi, Andrea Lucchetta, Dino Meneghin, Tazio Nuvolari, Adriano Panatta, Federica Pellegrini, Flavia Pennetta, Gigi Riva, Valentino Rossi, Francesca Schiavone, Sara Simeoni, Marco Simoncelli, Gustav Thoeni, Alberto Tomba e Francesco Totti.

ITA Airways amplia i voli intercontinentali

ITA Airways opererà nella Summer 2022, 64 destinazioni, di cui 23 nazionali, 34 internazionali e 7 intercontinentali. Sono proprio le destinazioni intercontinentali ad essere la grande novità per questa nuova stagione di ITA Airways che grazie ai suoi Airbus A330 e A350 di ultima generazione raggiungerà le più importanti mete del turismo mondiale.

Proprio oggi, 1 marzo, è partito alle 11.00 il primo volo, l’AZ0630, Roma Fiumicino – Miami, che ha dato l’avvio al nuovo operativo intercontinentale, che verrà operato ogni martedì, venerdì e domenica con 3 frequenze settimanali.

Domani, 2 marzo, partirà il primo volo Roma Fiumicino – Boston, l’AZ 614, che sarà operato ogni mercoledì e sabato con 2 frequenze settimanali nelle prime tre settimane di marzo, per poi raggiungere le 3 frequenze settimanali a partire dall’ultima settimana di marzo. 

Le frequenze della Roma Fiumicino – Miami e della Roma Fiumicino – Boston aumenteranno nel corso della Summer 2022 e passeranno da 3 a 5 frequenze settimanali nei mesi di aprile e maggio, fino a raggiungere la frequenza giornaliera nel periodo da giugno a settembre.

Il prossimo 2 aprile partirà il primo volo intercontinentale di ITA Airways da Milano Malpensa con destinazione New York JFK. Sarà operato ogni lunedì, martedì, giovedì, sabato e domenica con 5 frequenze settimanali.

Da giugno 2022 partiranno anche le nuove destinazioni da Roma Fiumicino verso Los Angeles, Buenos Aires, San Paolo e Tokyo. Dal 2 giugno Ita Airways conquista così due dei mercati mondiali principali, gli Stati Uniti ed il Sud America da sempre mete delle vacanze italiane privilegiate e destinazioni con il più alto tasso di presenza di popolazione di origine italiana. Entrambi i mercati rappresentano anche mete molto importanti per il traffico business e per quello delle merci. ITA Airways conquista anche il mercato Giappone con un volo diretto da Roma Fiumicino a Tokio Haneda. Il volo sarà operato con 5 frequenze settimanali e con A330, da Roma a partire dal 1° giugno ogni lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica con partenza alle ore 15.10 ed arrivo a Tokyo il giorno dopo alle 10.35. Il volo da Tokio Haneda sarà operato dal 2 giugno ogni lunedì, martedì, giovedì, sabato e domenica e partirà da Tokio alle 13.35 per atterrare a Roma alle 19.35. A partire da agosto i voli diventeranno giornalieri.   

Novità nella summer 2022 di ITA Airways anche per le mete più gettonate del mediterraneo, con nuovi voli verso le isole dell’Italia, Spagna, Grecia e Croazia. ITA Airways in particolare opererà vol stagionali nel mese di agosto da Roma FCO e Milano LIN a Lampedusa, Pantelleria, Corfù, Heraklion, Rodi, Ibiza, Minorca e Maiorca. Sempre nel mese di agosto verranno inoltre servite da Roma FCO le destinazioni Cefalonia, Dubrovnik e Spalato e da Milano Linate la destinazione Salonicco.

Grazie agli accordi di code share con i maggiori vettori internazionali, continua inoltre la strategia commerciale di ITA Airways di crescere anche attraverso le partnership con altri vettori mondiali – che danno una via d’accesso privilegiata nei mercati di più grande interesse per la compagnia come in primis l’Europa, ma anche l’America, l’Africa, e l’Arabia Saudita.

I codeshare consentono a ITA Airways di raggiungere tramite i voli diretti da Roma Fiumicino e Milano Linate verso gli hub delle seguenti compagnie, tutto il loro network nazionale: Air Malta, Tarom, Air Europa, Bulgaria Air, Tap, Croatia Airlines, Air Serbia, KLM, Luxair, Middle East Airlines, Etihad Airlines, Air France, Delta, Ethiopian Airlines, Kenya Airways, Saudi Arabian Airlines, Czech Airlines, Air Baltic, Pegasus Airlines e Royal Air Maroc.

In tutto, sono 20 gli accordi di code share siglati ad oggi, per un totale di 248 destinazioni servite su cui ITA Airways apporrà i propri codici.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x