Domenica, 29 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Luca Vitale e Associati, Vitale: “Le sfide delle aziende in pandemia? I numeri vanno affiancati a una comunicazione di valori e di etica”

“Le aziende devono saper raccontare la loro capacità di reagire in maniera forte agli eventi inaspettati. Vi racconto di come un’azienda della Val Seriana è riuscita ad adattarsi ai tempi offrendo un messaggio di speranza e resilienza alla comunità”. L'intervista de Il Giornale d'Italia all'ad della Luca Vitale e Associati

25 Febbraio 2022

Luca Vitale e Associati, Vitale: “Le sfide delle aziende in pandemia? I numeri vanno affiancati a una comunicazione di valori e di etica”

Luca Vitale, presidente e ad di Luca Vitale e Associati (fonte:https://www.lucavitaleassociati.it/chi-siamo)

Luca Vitale, Presidente e ad di Luca Vitale e Associati,  società di relazioni pubbliche e istituzionali Specializzata nell’attività di media relation,  in un’intervista a Il Giornale d’Italia ha tracciato la direzione verso la quale la comunicazione aziendale si sta dirigendo in seguito all’evento inatteso della pandemia: 

Luca Vitale e Associati, Vitale: "Tematiche ESG e vicinanza al territorio: su cosa devono puntare le aziende nell'epoca della pandemia”

VIDEO-Luca Vitale e Associati, Vitale: "Tematiche ESG e vicinanza al territorio: su cosa devono puntare le aziende nell'epoca della pandemia”

“La pandemia ha modificato il modo di fare comunicazione e relazioni. È diventato importantissimo dare evidenzia alla capacità di reagire in maniera forte agli eventi inaspettati. Prima era la pandemia, ora purtroppo qualcosa anche di peggiore come la guerra che incombe non lontano da noi. Le aziende devono dimostrare di essere pronte a reagire in maniera positiva”.

“Occorre puntare su tutti temi legati alla sostenibilità e più ampiamente alle tematiche ESG, dare visibilità al legame che l’azienda instaura con il territorio e con la comunità nella quale opera. I numeri restano importanti ma vanno affiancati a una comunicazione di valori e di etica. Credo che la pandemia abbia accelerato questa tendenza già in atto da tanto”.

 “Vorrei ricordare il Gruppo Albini, leader in Europa e forse nel mondo per la produzione di tessuti per camicie di alta qualità, che ha la sua sede principale poco distante da Nembro, nella Val Seriana, duramente colpita dal Covid. L’azienda ha chiuso in anticipo rispetto alle disposizioni del Governo ma non si è mai fermata. Nel periodo di stop hanno continuato e si sono presentati alla riapertura con il primo tessuto antivirus. Questo è un esempio di come un’azienda travolta dalla pandemia abbia saputo reagire e dimostrare che si può fare qualcosa per il proprio territorio. Un messaggio di speranza bellissimo al partire dal quale la Val Seriana è ripartita e sta andando forte come prima".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x